Ti sei mai chiesto quanto devi guadagnare per essere felice? La cifra è impensabile

Chiara R

Molti si chiedono quanto bisogna guadagnare per vivere felici. La risposta è di una cifra media inaccessibile a molti.

Vivere felici
Vivere felici – Lafuriaumana.it

Conoscere l’importo necessario per condurre una vita tranquilla è essenziale nella gestione quotidiana delle spese e per progetti futuri. Ma quanto bisogna guadagnare effettivamente per vivere felici? Cerchiamo di capire insieme quanti soldi servono per vivere e magari risparmiare qualcosa a fine mese.

Ecco quanto bisogna guadagnare per vivere felici

Gli obiettivi svolgono un ruolo cruciale nella vita, anche se non tutti si trasformano in risultati concreti. Nonostante ciò, è fondamentale definirli e perseguirli costantemente. Per quanto riguarda l’obiettivo del risparmio, ci si interroga spesso su quanti soldi servono per vivere serenamente.

Fare una stima approssimativa in base alle proprie esigenze e ai guadagni è sicuramente d’aiuto nella gestione quotidiana delle spese e nelle previsioni per il futuro, e contribuisce al proposito di avvicinarsi il più possibile all’obiettivo prefissato.

Il conto delle spese
Il conto delle spese

La questione dei soldi necessari per garantirsi tranquillità richiede una visione ampia. Da un lato si fa riferimento alla liquidità che dovrebbe essere sempre disponibile sul conto corrente per affrontare imprevisti senza difficoltà.

Dall’altro lato, accumulare eccessivamente denaro sul conto non è consigliato, poiché al di là di una certa soglia, si manifesta l’inflazione, aumentano le tasse e il denaro inattivo non genera rendite.

La cifra per vivere bene

Secondo gli esperti di finanza personale, per quanto riguarda la liquidità ordinaria è consigliato avere sul conto corrente almeno il triplo o quadruplo della spesa mensile normale, a cui andrebbero aggiunti circa 1.000 euro per emergenze.

Per quanto riguarda la quantità necessaria per vivere bene, ci si può basare sulle spese mensili. Prendendo in esempio un totale di 1.500 euro in spese, sarebbe consigliabile avere almeno 5.000 euro di risparmi sul conto.

Sebbene non sia facile raggiungere tale tranquillità improvvisamente, la chiave è iniziare a risparmiare oggi, anche solo pochi euro al mese.

Spese di casa
Spese di casa

Il risparmio è principalmente una questione di mentalità e di approccio corretto alle finanze personali.

Può esserti di aiuto la regola aurea, nota come formula 50-30-20, che suggerisce di allocare la metà del reddito alle spese essenziali, il 30% alle spese superflue e il 20% al risparmio.

Per quanto riguarda i guadagni, la quantità di denaro necessaria al mese per vivere bene dipende dalle esigenze individuali, se si vive da soli, in coppia, o in famiglia. In generale, un single dovrebbe guadagnare almeno 1.500-1.700 euro al mese, mentre una famiglia di quattro persone che paga anche un mutuo o un affitto dovrebbe avere almeno 3.000 euro come base minima.

Impostazioni privacy