La nuova moda 2024, Carnevale vestiti da Fleximan. I Carabinieri identificano chiunque indossi questo costume

Jessica M.

Fleximan lotta per eliminare gli autovelox dalle strade. Ora molti lo considerano un eroe tanto da travestirsi come lui a Carnevale.

fleximan
fleximan – lafuriaumana.it

 

Fleximan è l’unico vigilante in Italia, o almeno quello più famoso per sfidare i Comuni che continuano a mettere ovunque autovelox. Per molti è considerato un eroe e oltre a emularlo si travestono addirittura come se fosse un personaggio della Marvel per Carnevale. Questo è quanto è successo in un comune di Pordenone, dove alcuni hanno lanciato questo trend per mascherarsi come lui. A quanto pare però la cosa non è stata vista di buon grado dalle forze dell’ordine. Vediamo i dettagli dell’accaduto.

Fleximan, l’uomo che combatte contro gli autovelox

Fleximan e le sue azioni negli ultimi mesi hanno spopolato. La sua modalità è cauta, scompare per un po’, per poi riapparire e far parlare di sé per molto tempo. Cosa che è accaduta di recente. Quello che potrebbe succedere in questi casi è che osannandolo troppo possa degenerare in qualcosa di più. Non dico ai livelli della Casa di Carta, ma ecco potrebbe inziare a sentirsi portavoce di molto altro malessere. Infatti già recentemente i suoi colpi sono diventati sempre più frequenti fino al punto che è stata istituita una vera e propria task force per fermare le sue azioni. Da allora sembra scomparso.

Molte persone sono d’accordo con i suoi reati

travestiti da fleximan
travestiti da fleximan – lafuriaumana.it

 

In molti sostengono la “mission” di Fleximan, tanto da avere (stando ai rumors delle indagini) addirittura in gruppo di emulatori. Altri invece sono diventati suoi fan idolatrandolo sui social nonostante le possibili ripercussioni legali. Ora lasituazione sta degenerando sempre di più tanto che alcuni si sono mascherati da Fleximan per Carnevale. Per esempio è il caso di Aviano, Pordenone, durante il Carnevale, in sei si sono travestiti da Fleximan realizzando un siparietto molto divertente per la stragrande maggioranza dei partecipanti.

Insomma, i sei hanno fatto la comparsa mascherati e sono stati tra i protagonisti indiscussi del Carnevale, facendo divertire le persone e creando non poco scompiglio. Tanto che le forze dell’ordine sono intervenute quasi subito. Probabilmente i sei soggetti volevano superficialmente ridere sulla questione, ma agli occhi delle istituzioni di superficiale c’è ben poco. I carabinieri, infatti, sono intervenuti identificando i sei e annotando le loro generalità. Chiaramente non hanno subito delle grosse conseguenze, per ora, ma è chiaro che i Comuni e le forze dell’Ordine abbiano tutta l’intenzione di fare fronte unito contro quello che per loro è solo un criminale.

Leggi anche: https://www.lafuriaumana.it/2024/01/fleximan-il-vigilante-che-combatte-gli-autovelox-un-eroe-o-un-fuorilegge/

Impostazioni privacy