Attenzione alle caramelle gommose: tra i suoi ingredienti c’è la carne

Jessica M.

Nelle caramelle gommose c’è la carne. Sì proprio così, tra gli ingredienti non ci sono solo zuccheri e conservanti.

caramelle gommose
caramelle gommose – lafuriaumana.it

 

Le caramelle gommose che all’ apparenza sembrano innocue, in realtà non tutti sanno che al suo interno ci sono degli ingredienti piuttosto insoliti. In questo articolo vi spiegherò la verità su questo alimentato che spesso e volentieri lo si dà ai bambini ignari di cosa ci sia realmente al suo interno.

Le caramelle gommose, non semplice gelatina di zucchero

Il problema è che quello che a te sembra semplicemente un concentrato di zuccheri e aromi artificiali è in realtà il classico esempio di un alimento inquinante di cui non hai per nulla bisogno. Già il fatto che sia pieno di zuccheri e conservanti non è proprio incoraggiante. Ma al suo interno ci sono altri ingredienti che non penseresti mai. Lo mostra il breve documentario realizzato nel 2015 dalla regista belga Alina Kneepkens. Nel quale mostrò che il principale ingrediente è la gelatina animale.

Il video racconta il viaggio a ritroso di una caramella gommosa, come tutto parta da un maialino, che vive in un allevamento intensivo. In questo documentario viene mostrato, non sono solo le condizioni disumane in cui questi animali sono costretti a crescere, ma anche l’inquinamento che l’industria emette. Per non parlare poi del il packaging che, ovviamente sono buste di plastica di diverse dimensioni, nel quale una più grande ne contiene diverse più piccole. O, ancora peggio, un involucro singolo per ogni caramella. 

Le conseguenze della produzione di caramelle gommose

caramelle fatte con carne
caramelle fatte con carne – lafuriaumana.it

 

Questo non significa che ora non si possono mangiare più le caramelle e che i bambini devono rimanere senza a vita. Le alternative esistono e sono dei validi sostituti. Basterà semplicemente controllare bene le etichette, noterai che in commercio si trovano anche caramelle prodotte con gelatina vegetale. La versione più famosa di questo ingrediente più green è l’Agar-Agar, che è ottenuta da una varietà di alghe rosse. Un altro consiglio è quello di valutare quanti diversi tipi di confezioni sono presenti sullo scafale e scegli quello che prevede meno scarto. L’ideale sono gli imballaggi di carta, che non di rado si possono trovare anche nei negozi della grande distribuzione.

Le caramelle gommose sono una chiara rappresentazione del modo di vivere attuale, ovvero consumiamo senza chiederci se ne abbiamo davvero bisogno e senza valutare le possibili conseguenze. La consapevolezza è la chiave per evitare conseguenze fisiche anche gravi col passare degli anni e per proteggere il Pianeta in cui viviamo.

Impostazioni privacy