Rimedio per il mal di denti: si trova sul tuo balcone ed è naturale al 100%

Emanuele De Angelis

Ecco un rimedio per il mal di denti che puoi trovare direttamente sul tuo balcone e che è 100% naturale: provare per credere.

Dolore ai denti
Dolore ai denti – Lafuriaumana.it

Il mal di denti è uno dei dolori più fastidiosi che esistano, e spesso quando si presenta, arriva all’improvviso. Quando hai un attacco di mal di denti, un’azione tempestiva che puoi fare è prendere un decotto di prezzemolo. Ecco come prepararlo e perchè fa così bene ai denti doloranti.

Rimedio per il mal di denti

Chi non ha mai sofferto di mal di denti? Purtroppo, credo nessuno. Quando il mal di denti colpisce, c’è ben poco che si possa fare se non chiamare un dentista e farsi dare qualcosa per far passare il dolore. Il caso vuole però, che quasi sempre il mal di denti arrivi di notte, di domenica, o comunque quando il dentista proprio non si può chiamare. In questi casi si può provare a mettere del ghiaccio nella zona dolorante, oppure prendere un antidolorifico, sapendo però che quando l’effetto passerà, il dolore tornerà più forte di prima.

Il problema del mal di denti poi, è che non si limita a far sentire dolore solo al dente, ma si espande a tutto il viso, e fa venire un mal di testa pulsante e lancinante cui è davvero difficile rimanere indifferenti. Fortunatamente, anche per il mal di denti la natura ci viene in soccorso, e c’è una pianta che tutti abbiamo in casa che rappresenta un vero e proprio toccasana contro il dolore del mal di denti: il prezzemolo. Per alleviare il mal di denti puoi masticare qualche ciuffo di prezzemolo, oppure preparare un decotto: ecco cosa ti serve e quale procedimento seguire.

Decotto di prezzemolo

Decotto al prezzemolo
Decotto al prezzemolo – Lafuriaumana.it

Per preparare un decotto di prezzemolo servono 2 cucchiai di radici fresche e una tazza di acqua (più o meno 250 ml). Lava bene le radici sotto l’acqua corrente e elimina tutta la terra e poi tagliale a pezzettini, immergendoli poi nell’acqua che avrai precedentemente messo in un pentolino. Accendi il fuoco con una fiamma medio-alta e lascia in infusione fino a che l’acqua arriva a bollore. A questo punto abbassa la fiamma e fai bollire per altri 10-15 minuti. In questo modo le radici rilasceranno tutti i composti benefici al loro interno, nell’acqua.

Dopo aver tolto il decotto dal fuoco fallo raffreddare e poi filtralo. Immergi delle garze nel decotto filtrato e poi applicale direttamente sul dente dolorante. In pochi minuti il dolore si allevierà e l’infiammazione si ridurrà. Questo rimedio non risolve il problema, ma allevia il dolore e ti permette di non avere mal di testa. Essendo un rimedio del tutto naturale, non ci sono controindicazioni riguardo il tempo di posa o il numero di volte cui vi si può ricorrere, ma dopo averlo usato, per risolvere il problema ed eliminarlo del tutto, una telefonata al dentista è sicuramente la soluzione migliore!

Impostazioni privacy