Taylor Swift a Lione celebra il mese del Pride, il concerto un successo anche sotto la poggia

Alessandro DeAngelis

Taylor Swift celebra il mese del Pride durante il suo concerto a Lione, con una performance inclusiva e carica di energia sotto la pioggia.

Taylor Swift
Taylor Swift – Lafuriaumana.it



Il mese del Pride è iniziato alla grande con una performance carica di energia e messaggi inclusivi durante il suo concerto a Lione, in Francia, tappa del suo Eras Tour. Con una folla entusiasta nonostante la pioggia, la Swift ha augurato alla folla un “felice mese del pride” mentre cantava “You need to calm down“, accompagnata da luci arcobaleno e decorazioni sul palco.

Celebrazione del Pride e messaggio di inclusività

Durante il concerto, Swift ha mostrato il suo sostegno alla comunità LGBTQ+, un tema ricorrente nelle sue esibizioni e nel suo lavoro. “You need to calm down” è una canzone dedicata ai diritti e alla visibilità LGBTQ+, il cui video del 2019 ha visto la partecipazione di diverse celebrità queer, tra cui il cast di “Queer eye“, Adam Rippon e Todrick Hall. La canzone e la sua performance sottolineano l’impegno di Swift nel sostenere l’uguaglianza e l’inclusività.

Nonostante la pioggia, il concerto a Lione è stato un successo. La band della Swift ha suonato sotto le tende per proteggersi dalla pioggia, mentre il pubblico ha affrontato il cattivo tempo indossando giacchetti antipioggia. La Swift ha scherzato con la folla, dicendo che il concerto sarebbe stato ricordato come uno “spettacolo sotto la pioggia”. Ha continuato a esibirsi con brani tratti dal suo ultimo album “The tortured Poets department” e altre canzoni amate dai fan, come “Long story short” e “Fifteen“.

La serata è stata resa ancora più speciale dalle esibizioni di due canzoni a sorpresa, una tradizione del tour Eras.

Tour Eras
Tour Eras – Lafuriaumana.it

Impatto del tour Eras sulla cultura pop

E’ da tempo una sostenitrice dei diritti LGBTQ+. Ha spesso utilizzato la sua piattaforma per promuovere l’uguaglianza e combattere l’odio e la discriminazione. Il suo impegno si riflette non solo nelle sue canzoni, ma anche nelle sue azioni, come le donazioni a organizzazioni che supportano i diritti LGBTQ+ e l’uso della sua voce per sensibilizzare il pubblico su questi temi cruciali.

Il tour Eras della Swift è stato un enorme successo, attirando fan da tutto il mondo e ottenendo recensioni al top. Ogni concerto è un viaggio attraverso le varie fasi della carriera della sua carriera, con setlist che coprono i suoi album più iconici. La produzione spettacolare e le sue performance energiche rendono ogni spettacolo un’esperienza indimenticabile per i fan.

Impostazioni privacy