Amici, ecco perché sono importantissimi: il beneficio sulla salute che pochi conoscono

Maurizio Di Matteo

Un rivoluzionario studio statunitense ha rivelato che le amicizie possono farci più bene di quel che crediamo. Scopriamone insieme i dettagli.

È sempre meraviglioso poter trascorrere del tempo insieme ai nostri più cari amici. Soprattutto nella stagione estiva, con le ferie, questo può accadere molto più frequentemente che durante il resto dell’anno. Le belle giornate, infatti, fanno sì che si possano condividere tantissimi momenti da poter ricordare con piacere.

Avere amici fa bene alla nostra salute incredibile scoperta
Gli amici e le persone che ci trasmettono positività fanno molto bene alla nostra salute – Lafuriaumana.it

Avresti mai pensato però che, oltre a divertirti, trascorrere il tempo in compagnia dei nostri amici faccia bene anche alla nostra salute? Sembrerebbe incredibile, ma un recente studio statunitense della Brigham Young University, nello Utah, ha rivelato una correlazione tra relazioni positive e benessere psico-fisico. Scopriamone insieme i dettagli.

Amici e buona salute: come sono correlati?

Lo studio, finito sulla rivista PLOS One nel 2023, ha preso in considerazione più di 2000 adulti di età superiore ai 50 anni, analizzandone lo stile di vita e le relazioni. Ebbene, i risultati sono stati a dir poco sorprendenti, poiché si è registrato non solo un miglioramento della salute di tipo psicologico, ma soprattutto di tipo fisico.

Avere amici fa bene alla nostra salute incredibile scoperta
Passare del tempo con i tuoi affetti potrebbe farti più bene di quel che pensi: scoperta incredibile – Lafuriaumana.it

In sostanza, è stato rilevato un aumento della longevità del 5% per i soggetti con relazioni sociali positive. A livello fisico, i ricercatori hanno evidenziato un miglioramento generale dello stato di salute. Molti soggetti infatti hanno scongiurato malattie come diabete mellito di tipo 2, malattie cardiovascolari o obesità. Ciò accade perché in un gruppo di amici si intraprendono spesso attività di gruppo, anche all’aperto, che rendono il nostro stile di vita attivo.

Ma i benefici non riguardano solo la nostra salute fisica. Anche la nostra psiche giova molto delle relazioni positive, poiché riducono drasticamente i livelli di stress, migliorano il nostro umore e ci fanno sentire accettati, migliorando conseguentemente anche la nostra autostima. Sentirsi parte di un gruppo è fondamentale per affrontare al meglio alcune fasi transitorie della nostra vita, perché sentiamo di avere uno scopo o un obiettivo.

Al contrario, le persone che attraversano periodi di solitudine tendono a vivere una vita sedentaria, pregiudicando la loro salute fisica. Hanno maggiori rischi di entrare in depressione, di vivere stati d’ansia profondi e di subire un invecchiamento precoce delle facoltà cognitive. Risulta, infatti, che le persone che hanno dichiarato di sentirsi sole sono più soggette del 26% a morire nell’arco di 20 anni, rispetto ovviamente a quelle con un gruppo di amici. Tieniti stretto i tuoi affetti, dunque, perché potrebbero farti più bene di quel che credevi!

Impostazioni privacy