Colesterolo alto, combattilo con questi 7 alimenti: starai subito meglio

Mariavictoria Stella

Il colesterolo alto non deve far più paura. Combatterlo è più semplice di quel che sembra. Basta affidarsi a questi sette alimenti.

La vita è fatta di piccoli piaceri, e fra questi c’è senz’altro il cibo. Mangiare piace a tutti, e soprattutto alcune pietanze risultano essere una gioia per il palato. Del resto l’Italia è uno dei Paesi in cui è possibile gustare prelibatezze gustose. Da Nord a Sud ogni regione italiana vanta specialità culinarie di assoluta bontà. Tuttavia sarebbe giusto trovare un equilibrio fra gusto e benessere.

colesterolo: i cibi per mantenerlo basso
Colesterolo: i cibi amici per combatterlo- La furia umana.it

Alcune pietanze appaiono irresistibili, ma al tempo stesso sono anche ricche di grassi. Dunque bisogna sempre fare molta attenzione a non eccedere con le quantità e a limitare il consumo dei grassi. Tuttavia in una vita sempre più frenetica e stressante, con ritmi lavorativi molto serrati, non è certo così facile seguire una corretta alimentazione.

Nutrirsi in modo sano ed equilibrato e svolgere una regolare attività fisica potrebbe essere un ottimo modo per mantenersi in forma e in salute. Non tutti, però, sono in grado di controllarsi senza cadere nella tentazione di eccedere. A farne le spese, tuttavia, può essere proprio la salute.

Una dieta ricca di grassi prima o poi può avere effetti negativi sull’organismo. L’ipercolesterolemia non può che essere una conseguenza di uno stile di vita poco regolare. Non bisogna andare in allarme, però, dato che alcuni alimenti sani possono essere di aiuto per combattere il colesterolo alto.

Colesterolo alto: i sette cibi amici del benessere

La salute deve avere la priorità sempre. Tuttavia nel momento in cui si presentano dei problemi è bene ridimensionare le proprie abitudini. A nessuno fa piacere rinunciare ad alcune pietanze o a doverne consumare di meno. In alcuni casi, però, può risultare indispensabile. Un’alimentazione scorretta prima o poi presenta il conto. Difatti è bene sottoporsi a controlli periodici per verificare il proprio stato di salute. Gli esami ematoclinici sono fondamentali per controllare i valori della glicemia e del colesterolo.

colestrolo: attenzione a non esagerare
Colesterolo: attenti agli eccessi- La furia umana.it

Dunque può succedere, in seguito ad un controllo, di scoprire di avere il colesterolo alto. L’ipercolesterolemia è una condizione patologica molto comune. Colpisce particolarmente coloro che hanno superato i sessant’anni, ma può succedere che insorga anche prima. Trattata adeguatamente non deve destare grandi preoccupazioni. Importante è una diagnosi tempestiva, in modo da poter intervenire per mantenere bassi i livelli di colesterolo.

Alcuni alimenti possono essere dei validi alleati contro il colesterolo alto. Fra questi si devono citare:

  1. Il pesce, in particolar modo il salmone: i grassi del salmone sono grassi buoni, capaci di abbassare il colesterolo cattivo
  2. L’avocado: questo frutto esotico ha un elevato contenuto di fitosteroli che diminuiscono l’assorbimento di colesterolo
  3. L’avena: secondo alcuni studi, l’avena ha la capacità di abbassare il colesterolo
  4. La quinoa: le fibre contenute nella quinoa riescono ad abbassare il colesterolo cattivo
  5. La chia: i semi di chia sono una fonte di omega 3, ottimi per contrastare il colesterolo
  6. Le castagne: questo tipo di frutta autunnale è ricco di acido oleico, e riesce a ripulire il sangue dal colesterolo
  7. L’olio di oliva: l’olio di oliva è molto salutare, ma attenzione bisogna consumarlo con moderazione.
Impostazioni privacy