Mario Rui, parla il suo agente: “Qualcosa di profondamente insolito…” | Cosa succede a Napoli

Fabio Scapellato

Il rinnovo contrattuale di Mario Rui non arriva e le indiscrezioni impazzano, l’agente del calciatore ha voluto mettere in chiaro le cose.

Questa sessione estiva di mercato a Napoli sta procedendo in modo particolare. La squadra partenopea, fresca di vittoria dello Scudetto, ha primariamente riscattato Giacomo Raspadori e Giovanni Simeone, quindi ha ceduto Kim e si è occupata principalmente dei rinnovi contrattuali. Prima è giunto quello del capitano Giovanni Di Lorenzo – annunciato in pompa magna durante la presentazione della squadra – e poi quello importante e per certi versi inatteso di Zielinski (si vociferava che volesse andare via).

Agente Mario Rui sul mercato
Mario Giuffredi spiega qual è la situazione del suo assistito – Ansa Foto – Lafuriaumana.it

Dopo la cessione di Kim, prelevato dal Bayern Monaco senza possibilità di trattativa (il club tedesco ha pagato la clausola rescissoria), gli azzurri hanno acquistato Natan e nelle ultime ore è giunta notizia anche dell’acquisto del 23enne francese Cajuste, mediano proveniente dal Reims. Qualora non avvengano cessioni clamorose, De Laurentiis probabilmente non metterà mano al portafoglio e la rosa rimarrà praticamente quella dello scorso anno.

Una scelta comprensibile, visto che la scorsa stagione gli azzurri hanno dominato il campionato e stupito tutti in Champions League, tuttavia sembra che ci siano diversi malcontenti tra i calciatori in rosa, a partire dall’attaccante messicano Lozano che pare intenzionato ad andare via da Napoli.

Mario Rui vuole andare via da Napoli? L’agente Mario Giuffredi mette in chiaro le cose

Nei giorni scorsi si è parlato di malumori e voglia di lasciare Napoli da parte di Mario Rui. Il forte terzino è stato un fattore nella scorsa stagione e sorprende che voglia lasciare proprio adesso. Per questa ragione Tv Play.it’ ha intervistato l’agente del calciatore, Mario Giuffredi, e chiesto lumi sulla situazione.

Disaccordo con De Laurentiis
De Laurentiis non avrebbe riconosciuto il giusto valore a Mario Rui – Ansa Foto – Lafuriaumana.it

Ciò che ha svelato in occasione dell’intervista ha ribaltato quello che era emerso attraverso i rumor: “Ci tengo a precisare alcune cose. In qualità di agente di Mario Rui non ho mai pensato di fare il mercato per il mio assistito. Mario Rui vuole continuare a Napoli: è sempre stato il suo desiderio”.

Giuffredi spiega inoltre a Tv Play.it’  che pur di assecondare il desiderio del suo assistito è andato contro ai propri interessi: “Abbiamo chiesto di allungare il contratto di un anno anche accettando una piccola riduzione sui due anni dell’ingaggio già in essere. Qualcosa di profondamente insolito, visto che la vittoria di uno scudetto quasi sempre coincide con un aumento dell’ingaggio”.

Tuttavia qualcosa nella trattativa non è andata come si aspettava: “Dopo vari confronti con il presidente, sia di persona che telefonici, con uno scambio anche vivace di punti di vista, credo che De Laurentiis non abbia riconosciuto il giusto valore al mio assistito. Un qualcosa che io ritengo assurdo per quanto dimostrato da Mario Rui, riconosciuto dalle statistiche come uno dei migliori terzini della serie A”.

Insomma Mario Rui desidera rimanere a Napoli, tuttavia sembra che non senta la giusta considerazione da parte della società e dunque è aperto ad accettare offerte qualora dovessero soddisfarlo sotto tutti i punti di vista. Giuffredi in chiusura ci tiene a chiarire che è sempre disponibile al colloquio con De Laurentiis nell’esclusivo interesse del suo assistito.

Impostazioni privacy