Non mangiarlo più di una volta a settimana: l’allerta dell’esperta sull’alimento tanto amato

Clarissa Missarelli

Tutti lo amano e tutti lo mangiano, ma forse dovremmo tutti dosare un po’ di più questo alimento così popolare: ecco di che si tratta.

Se è vero che tutto ciò che rende felici nella vita è troppo caro è fa ingrassare, è altrettanto vero che non bisogna per forza eliminare tutti i vizi dalla nostra quotidianità, spesso, basta sapersi dosare. Evitare gli eccessi dannosi, in un senso o in un altro, è fondamentale per godersi comunque la vita, ma in totale sicurezza, senza mettere in pericolo la propria salutare stupidamente. Per esempio: probabilmente anche tu ami questo prodotto, ma dovresti consumarlo un po’ di meno.

non puoi mangiarlo più di una volta a settimana
Questo prodotto molto amato è rischioso – Lafuriaumana.it

Quando il web si innamora di un prodotto, che sia alimentare, una crema miracolosa per la skin care o un nuovo oggetto da collezione, è difficile convincere tutti che non sia proprio una buona idea usarlo troppo spesso o in quantità troppo elevate. Ed è proprio quello che è successo con questo alimento: tutti lo amano e lo consumano fin troppo spesso, nonostante gli esperti avvertano sui rischi.

Tutti amano questo prodotti ma gli esperti avvertono: non più una volta a settimana

È l’alimento per eccellenza degli studenti fuori sede, dei single con poca voglia di cucinare e delle mamme indaffarate che non hanno un minuto di tempo da passare dietro ai fornelli. Tanto è pratico, economico e facilissimo da preparare – anzi, non necessita nemmeno una preparazione spesso – che è davvero abusato da tutti, grandi e piccini. Ma gli esperti avvertono sui rischi di un consumo eccessivo di questo alimento che tutti abbiamo in dispensa.

non puoi mangiarlo più di una volta a settimana
Attenzione al tonno in scatola – Lafuriaumana.it

Stiamo parlando del mitico tonno in scatola! Sia che si tratti del tonno classico, in olio, sia della più moderna versione al naturale, conservato in acqua, non dovremmo esagerare con questo pesce in scatola pre-cotto e ricco di sostanze che non vorremmo si accumulassero nel nostro organismo. Una volta a settimana può essere un pratico pasto proteico da abbinare ad una porzione di verdura, ma non più di questo o potrebbe diventare un pericolo!

In questa tipologia di prodotti confezionati, infatti, è presente un quantitativo di mercurio che può diventare pericoloso e tossico per l’organismo. Può raggiungere ben presto il sistema nervoso e non vorremmo mai avere a che fare con una brutta intossicazione da mercuri. Per esempio, nelle donne incinte, questo può mettere in pericolo la salute del feto. Se amate il pesce in scatola, meglio le sardine!

Impostazioni privacy