William sempre più distante da Harry: “Impossibile per lui fidarsi del fratello”

Francesca Guglielmino

La famiglia reale è ormai allo sfracello, William e Harry sono sempre più distanti e questa volta si tratta di una rottura definitiva.

Da molto tempo a questa parte nella Royal family le cose non vanno più come un tempo, l’uragano Meghan ha spazzato via la serenità che Carlo con molta fatica aveva costruito per i suoi figli dopo il divorzio la Lady Diana.

Una crisi irreversibile nata già durante gli ultimi anni di vita della Regina Elisabetta e che Carlo III ha ereditato ma che, a quanto pare, non sta riuscendo a gestire in alcun modo.

Harry doveva essere il supporto di William quando sarebbe toccato a lui diventare sovrano d’Inghilterra, ma quello che sta succedendo adesso fa tremare gli inglesi e non solo. Il secondogenito del Re ha fatto qualcosa di imperdonabile e il fratello vede solo una possibile soluzione davanti a lui: tenere lui e la moglie lontani da Londra.

William e Harry sempre più distanti

L’arrivo di Meghan Markle ha davvero spezzato ogni equilibrio per la Royal Family, la Regina Elisabetta pensava di donare serenità acconsentendo alle nozze con l’ex star di Hollywood ma le cose sono precipitate in men che non si dica.

Meghan sostiene di essere sempre stata ostacolata dalla famiglia reale, costretta a rimanere nell’ombra e lasciare interamente la scena a Kate Middleton in quanto futura Regina Consorte. Una lunga serie di malumori che hanno minato anche i rapporti tra William ed Harry, quest’ultimo nella sua autobiografia ha poi lasciato intendere come lui e il fratello non abbiano mai avuto un’unione serena.

Andare d’accordo e mostrarsi in pubblico solidali l’uno con l’altro, a quanto pare era solo un atto dovuto alla corona, un modo per nascondere le apparenze su volere della Regina Elisabetta. Adesso però è arrivato un nuovo punto di crollo e proprio William si è visto costretto a prendere una decisione necessaria sul quale è irremovibile.

“Non può più fidarsi…”

Già da qualche tempo a questa parte si vocifera che Carlo insieme a William stiano lavorando a una variazione alla gestione di varie incombenze legate alla monarchia, un atto necessario per rimodulare il coinvolgimento del Principe Andrea legato al Ducato di York e del figlio Harry per il Ducato del Sussex.

Il Re e né tanto meno l’attuale Principe del Galles pensavano di dover arrivare  a tanto, ma le ultime azioni fatte da Harry e Meghan hanno messo ancora una volta in cattiva luce la corona senza tener conto di tutte le dichiarazioni rilasciate nel libro Spare. Fonti vicine alla Royal Family, inoltre, circa i due figli di Diana hanno riferito anche quanto segue: “È così oltre il limite di ciò che i reali considererebbero accettabile e rende semplicemente impossibile per William fidarsi di suo fratello. o fare qualsiasi passo verso una riconciliazione“.

Impostazioni privacy