Feste natalizie fa rima con datteri: cosa succede al tuo corpo se li mangi ogni giorno, effetti che in pochi conoscono

Diana Martinese

Mangi i datteri solo a Natale? Prova a farlo tutti i giorni! In pochi sanno i grandi effetti benefici di questi frutti per l’organismo.

Durante tutto l’anno non facciamo caso ai datteri, nei supermercati ci sono ma noi non li notiamo, sembra che compaiano solo a Natale. Infatti il dattero è un frutto che associamo alla frutta secca, di solito si porta in tavola insieme alle noci dopo il dolce anche se raramente riusciamo ad assaggiarlo alla fine del luculliano pranzo di Natale! Questo frutto esotico però ha grandi qualità benefiche per il nostro organismo.

Datteri-non solo a Natale ma tutto l'anno
I datteri hanno effetti benefici per il nostro organismo-lafuriaumana.it

La palma ci dà questo dolce frutto – prevalentemente è consumato e usato ridotto in farina – nei paesi arabi e nell’Africa settentrionale, ha bisogno infatti di un clima caldo. La palma da dattero è molto longeva e prolifica: ogni anno può dare 50 chili di frutti. I frutti possono essere a pasta dura o molle, nei paesi europei sono più graditi quelli a pasta molle, carnosi e dolci; sono quelli che portiamo in tavola a Natale. Le proprietà di questo frutto sono tantissime e mangiarlo ogni giorno, in modiche quantità, ci farebbe bene.

Vediamo insieme gli effetti sul nostro corpo se mangiassimo tre datteri ogni giorno.

Forse a Natale l’ultima cosa di cui abbiamo bisogno sono i datteri ma, durante il resto dell’anno, sarebbe utile per noi inserirli nel nostro regime alimentare: hanno proprietà incredibili contro la costipazione, sono ricchi di fibre che aiutano a regolare il nostro apparato digerente e a mantenere i batteri buoni presenti nell’intestino. Ma non è l’unica proprietà di questo frutto, da soli i datteri possono contrastare l’anemia: sostituiscono il ferro contenuto negli alimenti di origine animale. 

Tre datteri al giorno-il numero giusto per avere tutti i benefici
Se vuoi star bene mangia tre datteri al giorno e lasciali perdere a Natale!-lafuriaumana.it

Sono ricchi inoltre di minerali che sono essenziali per il nostro apparato scheletrico: manganese, magnesio e selenio, fortificano le ossa; perfetti per le donne in menopausa più soggette all’osteoporosi. Mangiarne tre al giorno ci mette in condizione di avere più energia, è consigliato infatti ai bambini che mangiano poco perché fornisce loro un grande apporto energetico.

Essendo così energetico è utilissimo anche agli anziani: solitamente hanno difficoltà di masticazione, mangiano male, a volte sono proprio inappetenti e hanno grande bisogno di fibre: i datteri così piccoli e così morbidi saranno un ottimo spuntino super energetico.

Ma  non è finita qui! Il potassio contenuto in gran quantità nei datteri, contrasta l’accumulo del colesterolo nel sangue e tutti sappiamo quanto sia importante per prevenire le malattie cardiovascolari. Insomma un frutto veramente speciale!

Impostazioni privacy