Qual è il segno zodiacale più amato e quale il più odiato dello zodiaco: siete pronti a stupirvi?

Karola Sicali

Lo avreste mai detto che proprio questi rappresentano il segno zodiacale più amato e quello più odiato dell’oroscopo?

Quante volte, magari per rompere il ghiaccio o ancora fare conoscenza con qualcuno, si è chiesto di che segno fosse giusto per conversare? In realtà però in questa domanda all’apparenza innocua e ingenua si nasconde ben altro. Si tratta, infatti, di un modo come un altro per carpire quante più informazioni possibili dalla persona che è di fronte a noi.

I segni più amati e odiati
Quali sono i I segni più amati e odiati? – Lafuriaumana.it

E così, per quanto alla fine la conoscenza sia la componente principale in qualsiasi rapporto, in una serata al pub leggera si può più o meno capire con chi si ha a che fare e soprattutto se è il segno più amato od odiato dello zodiaco. Diciamo pure come non tutti i segni stanno subito simpatici. Alcuni infatti hanno delle caratteristiche che possono apparire spigolose quel tanto che basta per decretare la loro “intolleranza”. Ma qual è quindi il segno più amato e quello più odiato? Non ci resta che scoprirlo insieme!

Alla scoperta del segno più amato e di quello più odiato dello zodiaco

Partiamo prima da una piccolissima premessa però: ovviamente stiamo parlando di impressioni legate ai segni in questione, ma non significa di certo che tutti i nati sotto questi due segni siano in automatico simpatici o antipatici. Molto, come dicevamo prima, dipende proprio dal carattere individuale e dalle scelte che compie ogni giorno.

I segni più amati e odiati
Il Sagittario entusiasma sempre tutti con le sue idee – Lafuriaumana.it

SAGITTARIO: IL PIÙ AMATO DI TUTTI

Ottimista, visionario e dinamico, il Sagittario sa sempre come entusiasmare gli altri con le proprie idee che sanno di vita e di speranza anche in mezzo a una tempesta. E poi, questo segno ama chiacchierare, stare in compagnia e quando c’è da aiutare un amico non si tira mai indietro, mostrando sempre un grandissimo altruismo. Ma non solo. I nati sotto questo segno, per quanto fieri, riescono a mettere da parte da parte l’orgoglio scusandosi quando serve.

SCORPIONE: IL SEGNO “ODIATO” PER ECCELLENZA

C’è poco da fare: per molte persone il linguaggio dello Scorpione risulta ostico, tant’è che raramente questo segno riesce a entrare subito in sintonia profonda con qualcuno. Anche perché i nati sotto questo segno, quando vogliono sanno essere molto intensi e presenti a loro stessi. Sarà per questo se loro tutto è bianco o nero? Le vie di mezzo nemmeno le considerano – motivo per cui tra le altre cose passano anche molto tempo da soli – a differenza degli altri che sanno cogliere le sfumature.

Impostazioni privacy