Riscaldamenti accesi e vetri appannati in auto, con questo trucco furbo non sarà più un problema

Nausicaa Tecchio

D’inverno appena si sale in macchina si trovano tutti i vetri appannati per il freddo. Per fortuna esiste un trucco per evitarlo.

Quando le temperature si abbassano inizia il dramma di chi va al lavoro in auto. Alla mattina presto o alla sera tardi quando si sale in macchina questa è gelata e si ha fretta di partire. Purtroppo però tutti i vetri si appannano a causa dell’aria fredda e umida con cui vengono a contatto. Questo diminuisce sia la visibilità che di conseguenza la sicurezza di chi è alla guida.

In inverno si appannano i finestrini
I finestrini appannati sono un dramma in inverno ma c’è un trucco per risolverlo. – (lafuriaumana.it)

Per prevenire il problema si può provare a lasciare il finestrino leggermente abbassato quando si parcheggia. Anche se questa soluzione sarebbe efficace, espone a qualche tentativo di furto (senza considerare che la legge vieta di farlo in strada) e se  piove o nevica si rischia di trovare il sedile coperto di neve o fradicio. Se fa particolarmente freddo poi ci si ritrova con l’auto gelata e la necessità di mettere l’aria calda al massimo per non congelare.

Sfruttare il sistema di riscaldamento però è proprio il sistema corretto per evitare di dover partire con il parabrezza appannato o dover stare lì a pulirlo a mano. Se il riscaldamento è acceso infatti si fa circolare l’aria favorendo la rimozione della condensa che si è formata sui vetri. In meno di un minuto si sarà pronti ad avviarsi con la visuale chiara.

I verti appannati in auto non saranno più un problema

Per essere sicuri di spannare il più velocemente possibile occorre impostare la ventola alla massima potenza. Poi serve alzare la temperatura sul valore più alto e avviare, facendo attenzione a disattivare il ricircolo dell’aria se è acceso. Solo quando è spento infatti l’aria circolerà all’esterno portando con sé l’umidità della condensa formatasi sui vetri.

Addio ai vetri appannati
I vetri appannati dell’auto si possono rimuovere con il sistema di riscaldamento. – (lafuriaumana.it)

Il trucco dei finestrini può aiutare anche mentre si cerca di spannare finestrini e parabrezza.  Abbassandoli di uno o due centimetri l’aria circolerà di più e l’umidità verrà eliminate più in fretta. Per sicurezza bisogna anche controllare la direzione in cui la ventola muove il getto d’aria in modo che sia diretto verso il parabrezza e non addosso al guidatore.

Per quanto riguarda i finestrini se lo strato di condensa è leggero basta abbassarli del tutto e rialzarli per rimuoverla. Se resiste si può direzionare l’aria calda verso il sedile e girare le ventole per farla uscire dai lati, venendo a contatto con il loro vetro.

Impostazioni privacy