Basta telefonate anonime, così le blocchi per sempre

Chiara R

Stanco di ricevere telefonate anonime e indesiderate? Ecco il trucco che dovresti conoscere per non riceverne più.

Liberarsi dalle telefonate anonime
Liberarsi dalle telefonate anonime – Lafuriaumana.it

Ogni giorno ricevi chiamate anonime che si rivelano essere sempre gli stessi call center? C’è un modo per far si che non ti chiamino più. Vediamo insieme cosa si può fare per mettere fine alle chiamate indesiderate.

Come liberarsi dalle telefonate anonime

La maggior parte di noi è ormai abituata a ricevere ogni giorno almeno una chiamata anonima. Generalmente si tratta di call center che propongono di sottoscrivere contratti o di acquistare un determinato servizio. Per quanto dietro queste chiamate ci siano delle persone che non fanno nient’altro che il loro lavoro, per chi riceve continuamente telefonate può essere seccante.

Nonostante si presti attenzione a non cedere i consensi per attività di marketing quando si fornisce il proprio numero di telefono, prima o poi qualcuno pronto a vendere i nostri dati si trova, ed ecco che decine di attività ci fanno contattare dai call center per le proposte prima elencate.

Liberarsi delle chiamate anonime
Liberarsi delle chiamate anonime

Molto spesso non serve nemmeno l’iscrizione del proprio numero al registro delle opposizioni, in quanto molti non se ne curano. Come fare allora a evitare tutte queste chiamate senza dover continuamente cambiare numero di telefono? Il trucco è davvero semplice ed è possibile attuarlo in pochi e rapidi passaggi.

Il trucco per non ricevere più chiamate

Dire addio una volta per tutte alle chiamate anonime è possibile, e i metodi sono in realtà diversi. Uno fra tutti, se non hai la necessità di essere contattato da qualcuno che non è presente nella tua rubrica, puoi scegliere di bloccare le chiamate da parte degli sconosciuti. In questo modo, anche se il chiamante non nasconderà il suo numero, tu non riceverai la chiamata e lui ascolterà il telefono squillare a vuoto.

Donna al telefono
Donna al telefono

Un’alternativa al metodo appena descritta è un’apposita app disponibile sia su App Store che su Play Store, che ti permetterà di conoscere l’identità di chi vi sta contattando. L’app in questione è Whooming, è gratuita e il suo utilizzo è davvero semplice e intuitivo. Dopo aver accettato i consensi per l’utilizzo, appena riceverai una chiamata anonima non dovrai fare altro che rifiutarla. Successivamente apri l’app e nella schermata potrai vedere il recapito di chi ti ha chiamato poco prima, che sia una persona o un call center. Grazie all’applicazione è inoltre possibile bloccare il numero in questione, per evitare che possa chiamare nuovamente.

 

Impostazioni privacy