Gelo polare, quando arriveranno maltempo e neve? C’è la data

Chiara R

L’Italia si sta preparando all’arrivo del gelo polare. Ecco per quando è atteso il grande freddo nel nostro paese.

Arriva il gelo
Arriva il gelo – Lafuriaumana.it

Il mese di dicembre è iniziato con temperature decisamente al di sopra della norma, ma sembrerebbe che il grande freddo stia per arrivare. Vediamo per uando dobbiamo aspettarci un brusco calo della colonnina di mercurio.

Arriva il gelo polare

Dopo un autunno che si sta prolungando con temperature fin troppo miti e qualche breve assaggio di inverno, sembra che il freddo stia finalmente per arrivare. Più passano gli anni più dovremo fare l’abitudine a convivere con inverni sempre più brevi a causa del cambiamento climatico.

A breve è previsto sul nostro paese un cambiamento radicale in seguito all’arrivo di un vortice polare, che porterà su tutta la penisola temperature in ribasso, ghiaccio e neve anche fino a basse quote.

Neve a bassa quota
Neve a bassa quota

Il vortice polare proveniente dalle zone artiche e diretto verso sud investirà presto il nostro paese con una massa di aria gelida. Questo causerà un brusco abbassamento delle temperature in moltissime città Italiane.

Vediamo allora cosa dicono le previsioni per i prossimi giorni e per quando è atteso il vero freddo.

Quando inizierà a fare freddo

Le prime a risentire dell’arrivo del vortice saranno ovviamente le regioni del Nord che raggiungeranno presto temperature al di sotto dello zero. La percezione sarà ancora più gelida, a causa dei forti venti che sferzeranno le città.

Seguirà poi il coinvolgimento delle regioni centrali e settentrionali, che non essendo abituate a temperature così rigide dovranno prepararsi a fronteggiare anche le possibili nevicate a bassa quota. Proprio per questo motivo sono state emesse diverse allerte elle varie regioni che invitano i cittadini alle dovute precauzioni.

Freddo
Freddo

Le raccomandazioni sono di indossare un abbigliamento adeguato in base al clima, di guidare con prudenza per la possibilità di ghiaccio e, nei casi più estremi, di uscire di casa solo se strettamente necessario.

Il freddo è atteso per l’inizio del weekend, con la giornata di venerdì che segnerà già un cambiamento radicale sia per quanto riguarda le temperature che per il meteo. il freddo sarà intenso e saranno monitorate non solo le strade ma anche le scuole, con la possibilità di chiusure straordinarie per la tutela di studenti, insegnanti e personale scolastico.

Non è ancora ben chiaro quanto questo vortice di aria gelida stazionerà sul nostro paese, quello che è sicuro è che non se ne andrà prima delle vacanze natalizie.

Impostazioni privacy