“Gli faccio causa”, Andrea Giambruno contro Mediaset: il piano con l’avvocato

Daniela Paolucci

L’intenzione dell’ex partner di Giorgia Meloni, Andrea Giambruno, sembrerebbe concentrarsi sull’accusa di violazione della privacy nei confronti di Mediaset, in relazione alla divulgazione dei fuorionda, secondo quanto trapela da fonti non ufficiali.

Andrea Giambruno contro Mediaset
Andrea Giambruno contro Mediaset – lafuriaumana.it

Andrea Giambruno sta valutando attentamente una sorprendente mossa legale in risposta agli eventi recenti. L’ex partner di Giorgia Meloni sembra intenzionato a intentare una causa contro Mediaset. Dopo aver perso la conduzione de “Il Diario del Giorno” e aver ripreso un ruolo dietro le quinte del programma di Rete 4 a seguito di fuorionda a sfondo sessuale, Giambruno ha elaborato un piano con il suo avvocato per ottenere una sorta di “rivincita”. Secondo quanto riportato da una fonte anonima citata da La Stampa, durante un pranzo con amici, l’ex conduttore avrebbe condiviso le sue intenzioni e spiegato i dettagli del suo progetto.

Giambruno contro Mediaset

Quasi due mesi dopo i vergognosi fuorionda che hanno portato alla sua rimozione da “Il Diario del Giorno” e alla fine della sua relazione con Giorgia Meloni. La sua intenzione è ribaltare la situazione, portando avanti un’azione legale contro Mediaset per presunta violazione della privacy.

Andrea causa a Mediaset
Andrea Giambruno – lafuriaumana.it

Come riferito da La Stampa, durante un pranzo a Roma con amici, l’ex compagno della leader politica avrebbe spiegato di aver elaborato un piano con il suo avvocato per accusare la rete di Pier Silvio Berlusconi di aver violato la sua privacy sul luogo di lavoro diffondendo i fuorionda noti a “Striscia la Notizia”. Testimoni oculari sostengono che Giambruno avrebbe dichiarato: “Faccio causa per violazione della privacy e diffamazione a mezzo stampa. L’avvocato mi ha detto che così vinciamo sicuro.”

Lo sfogo dell’ex conduttore

Durante un informale incontro con amici presso un’accogliente osteria romana, situata nel cuore della città e a breve distanza dal Pantheon, si sono diffuse confidenze sulle sue intenzioni. Giambruno avrebbe esposto il suo sfogo, affermando: “Mi hanno fatto fare una figura imbarazzante a livello mondiale“. Una dichiarazione che, alla luce dei titoli delle testate internazionali riguardanti i suoi incidenti a sfondo sessuale con le colleghe di Mediaset, appare difficile da contestare.

Primo piano Andrea Giambruno
Andrea Giambruno (Photo by Fabrizio Corradetti / LiveMedia) – lafuriaumana.it

La pace e gli accordi del 25 ottobre tra Mediaset e Andrea Giambruno potrebbero essere messi in discussione, con l’ex partner di Meloni e i suoi legali che mirano a sfruttare un precedente favorevole: una sentenza della Corte di Cassazione del 2011. L’avvocato di Giambruno ritiene che si tratti di conversazioni private tra colleghi intercettate sul luogo di lavoro, le quali non avrebbero dovuto essere divulgate.

Interpellato da La Repubblica in merito alle voci diffuse da La Stampa, Giambruno ha risposto con la massima brevità: “Non ho niente da dire, nulla da aggiungere.

Impostazioni privacy