Il trucco infallibile per eliminare i graffi dal parquet

Chiara R

Bello ma delicato, il pavimento in parquet si rovina facilmente. Vediamo come eliminare i graffi con un trucco infallibile.

Graffi Parquet
Graffi Parquet – Lafuriaumana.it

In molte case è presente, se non in tutta casa, almeno in alcune stanze. Il parquet è un tipo di pavimentazione molto amata e allo stesso tempo molto fragile. Ha bisogno di cure e attenzioni in quanto può facilmente rovinarsi. Tuttavia, eliminare i graffi è possibile ed è anche semplice. Scopriamo come.

Eliminare i graffi dal parquet

Un pavimento che conferisce alle case un aspetto accogliente e che le rende indubbiamente più calde. Il parquet, che sia chiaro, scuro o di legni può o meno pregiati, ha sempre il suo fascino. Ne esistono di diversi tipi, per l’appunto, ma anche di diverse forme, dai listelli più piccoli a quelli per ambienti più ampi. Si tratta di un pavimento piuttosto costoso, in quanto la sua realizzazione prevede dei trattamenti non indifferenti. Basti pensare che si parla di un pavimento in legno che deve essere resistente al passaggio, all’umidità, agli insetti e, non meno importante, al passaggio del tempo.

Casa con parquet chiaro
Casa con parquet chiaro

Così come è richiesta una particolare cura nella realizzazione del parquet, altrettanta cura è prevista per mantenerlo in buone condizioni. Generalmente chi ha il parquet in casa cerca di evitare di camminare con le scarpe, complice anche il fatto che questo tipo di pavimento rimane caldo in inverno e rende piacevole stare a piedi nudi. Tuttavia con il passare del tempo gli imprevisti possono accadere e che sia per lo spostamento di un mobile o altro, può capitare che il parquet si graffi. Come rimediare?

Il trucco semplice e veloce

Cercare di mantenere il parquet in perfette condizioni è un’impresa piuttosto ardua. Si può averne cura quanto più possibile a prima o poi arriveranno graffi più o meno piccoli. Proprio per questo motivo esistono in commercio degli appositi oli e cere vegetali da passare sulla superficie interessata con un panno morbido. Basterà strofinare fino a far scomparire il graffio.

Il metodo migliore e più economico però prevede l’utilizzo di un gheriglio di noce.

Noci
Noci

In questo caso tutto quello che dovrete fare è dividere in due la noce già sgusciata e iniziare a strofinarla sui graffi più evidenti. Non dovrete aggiungere oli o cere perchè la noce sarà già sufficientemente idratante per il graffio.

Potete provare questo metodo su una piccola porzione di pavimento e capire quale olio sia meglio per voi, l’importante è evitare l’olio di oliva. Quest’ultimo rischia di alterare la colorazione di alcune pavimentazioni macchiandole irrimediabilmente.

 

Impostazioni privacy