Lenticchie a Capodanno, non è vero che portano fortuna: la nuova stangata fa il giro del web

Susanna Bargiacchi

Non portano fortuna le lenticchie a Capodanno, soprattutto dopo la nuova stangata che sta facendo il giro del web in queste ore.

Lenticchie a capodanno
Lenticchie a capodanno – Lafuriaumana.it

Lenticchie a Capodanno, non portano fortuna e mai come questa’anno non verranno messe sulle tavole degli italiani per il 2024: la notizia non è passata inosservata.

Lenticchie a Capodanno, ma è vero che portano bene?

Il mito delle lenticchie come portatrici di fortuna a Capodanno ha radici profonde nella tradizione italiana, ma la storia dietro questa credenza può sorprendere. Le lenticchie, piccoli legumi dalla forma simile a quella delle monete, sono da secoli associate alla prosperità e all’abbondanza. Tuttavia, la loro connessione specifica con il Capodanno e la buona sorte ha origini che risalgono addirittura all’antica Roma.

Lenticchie fortuna a Capodanno
Lenticchie fortuna a Capodanno

Nell’antica Roma, si diceva che le lenticchie fossero simbolo di prosperità e ricchezza a causa della loro forma rotonda e del loro colore dorato, che ricordavano le monete d’oro. La credenza era che consumare lenticchie all’inizio del nuovo anno portasse fortuna e prosperità finanziaria per i mesi a venire. Questo legame tra lenticchie e buona sorte è stato tramandato di generazione in generazione, diventando una tradizione consolidata nel contesto delle celebrazioni di Capodanno in Italia.

Tuttavia, nonostante la persistenza di questa credenza, è importante notare che la fortuna non può essere garantita da un singolo alimento. Le tradizioni, pur mantenendo un valore culturale e simbolico, sono spesso basate su convinzioni popolari senza un fondamento scientifico. Quindi, sebbene molti italiani continuino a consumare lenticchie a Capodanno con la speranza di attirare prosperità, è essenziale ricordare che il destino è plasmato da molteplici fattori e che il mangiare lenticchie non costituisce una sorta di formula magica per garantire successo e fortuna.

Lenticchie e aumenti per il 2024: i dati scoraggianti

Oltre alle credenze tradizionali, un altro elemento che influenzerà le celebrazioni di Capodanno e le tradizioni culinarie nel 2024 è l’aspetto economico. L’Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha lanciato un allarme che mette in guardia gli italiani da un aumento significativo dei prezzi durante le festività, interessando in particolare i prodotti più consumati come le lenticchie.

Rispetto al 2022, è prevista una stangata sui prezzi che coinvolgerà diversi settori. Gli addobbi subiranno un aumento del 19%, mentre i regali tecnologici di ultima generazione registreranno un incremento del 14%. Un dato preoccupante riguarda i prezzi alimentari, con un aumento medio del 12%. Cenoni e pranzi in famiglia, tradizionali momenti conviviali delle festività, rischiano di diventare un lusso per pochi.

Lenticchie non portano fortuna
Lenticchie non portano fortuna

Sebbene ci sia un aumento del 7,2% della percentuale di cittadini che hanno deciso di non fare regali, è probabile che molti italiani dovranno affrontare una spesa maggiore durante il periodo natalizio e a Capodanno. La previsione della stangata sui prezzi alimentari rappresenta una sfida aggiuntiva per le famiglie italiane, che vedranno aumentare i costi di prodotti di largo consumo come le lenticchie, tradizionalmente associati alla tavola delle festività.

In questo contesto, la tradizione delle lenticchie come portatrici di fortuna può apparire ironica. Mentre molti cercano ancora di mantenere viva questa usanza, la realtà economica potrebbe rendere difficile per alcune famiglie seguire le tradizioni culinarie senza rinunciare a una parte significativa del proprio bilancio.

Impostazioni privacy