Pc vecchio e lento? Un programma ti fa risparmiare un sacco di soldi

Chiara R

Se hai un pc vecchio e lento, prova questo trucco prima di cambiarlo, potresti risparmiare un sacco di soldi.

Pc vecchio e lento
Pc vecchio e lento

Può succedere che, di punto in bianco, il nostro pc diventi vecchio e lento. La tecnologia corre e i dispositivi diventano obsoleti in tempi davvero molto brevi. Ecco allora che iniziano i rallentamenti e il pc che fino a pochi giorni prima funzionava benissimo diventa improvvisamente vecchio. Ma prima di acquistarne uno nuovo è il caso di provare un programma che può aiutarci a risolvere e a risparmiare un sacco di soldi.

Pc vecchio e lento, aspetta a comprarne uno nuovo

Quando il pc inizia a essere improvvisamente lento e poco reattivo si potrebbe facilmente andare in allarme. Il nostro dispositivo che fino al giorno prima funzionava alla perfezione, improvvisamente inizia a darci problemi di latenza e sembra non voler più lavorare a dovere. Il pensiero corre subito a una possibile imminente rottura e alla perdita dei dati, quindi ciò che la maggior parte della persone fa è allarmarsi e correre a comprare un nuovo pc prima che il vecchio li abbandoni.

Problemi con il pc
Problemi con il pc

Qualcuno un po’ più esperto potrebbe provare in autonomia a metterci mano, mentre chi non ha la possibilità economica di acquistare un nuovo pc prova a rivolgersi a qualche centro di riparazione. Quello che molti non sanno è che nella maggior parte dei casi il pc inizia a rallentare per un sovraccarico di dati accumulati, e che basterebbe un semplicissimo programma per risparmiare tempo e denaro. Vediamo insieme come fare.

Come risolvere il problema senza spendere soldi

Prima di dare per spacciato il vostro pc, vale la pena fare un tentativo e capire se il problema può essere risolto in autonomia, anche se non si è esperti di informatica. Come precedentemente accennato, il rallentamento può dipendere da dei file spazzatura accumulati in angoli remoti del vostro pc, o dai cosiddetti file spazzatura, che ne impediscono il corretto funzionamento.

Come risolvere
Come risolvere

In questo caso non dovrete fare altro che scaricare un programma gratuito di nome CCleaner, installarlo ed eseguirlo. Sono pochi semplici passi che chiunque può seguire per provare a far tornare in vita il proprio pc. Una volta installato il programma vi basterà avviarlo e chiedergli di fare una scansione di cartelle e browser.

Al termine della scansione, il programma vi restituirà un elenco di file non più utili al funzionamento del dispositivo, quantificandoli in MB o GB, proponendovi di eliminarli. rimuovendo i file spazzatura, il vostro pc potrebbe tornare a funzionare come prima e voi avrete risparmiato non pochi soldi.

Impostazioni privacy