Perché le persone mettono il tagliere in frigorifero? L’idea è incredibile

Chiara R

In cucina le idee non sono mai abbastanza. Ecco spiegato il motivo perchè sempre più persone mettono il tagliere in frigorifero.

Tagliere in frigorifero
Tagliere in frigorifero – Lafuriaumana.it

Il tagliere è uno strumento molto utile in cucina. Il suo scopo principale è quello di fornire un solido piano di appoggio dove poter tagliare le nostre pietanze, che sia carne, pesce, verdure e via dicendo. In commercio se ne trovano di molti tipi, in plastica e in legno, ma anche in ardesia o pvc. Quello però che sta accadendo sempre più spesso riguarda la pratica di mettere il tagliere in frigorifero. Scopriamo insieme per quale motivo sempre più persone adottano questo sistema.

Mettere il tagliere in frigorifero

Fare la spesa e restare in linea con le scadenze spesso può essere difficile. Chi possiede un frigorifero grande, a volte finisce per “perdersi” qualche ingrediente e ritrovarlo giorni dopo la data di scadenza, dovendolo irrimediabilmente buttare.

D’altra parte, chi ha un frigorifero più piccino, può trovarsi con troppo cibo accumulato, il che non permette di tenere d’occhio tutti i prodotti che si hanno. In entrambe i casi, capita davvero di frequente di dimenticare di aver comprato una vaschetta di carne piuttosto che un formaggio.

Tagliere in legno
Tagliere in legno

Questo succede a tutti ed è proporzionalmente collegato ai nostri stili di vita. Non tutti hanno la possibilità di fare la spesa quotidianamente, motivo per cui ci si reca al supermercato una volta a settimana, si fa scorta di alimenti e spesso si acquista in eccesso, finendo per far scadere qualcosa.

Ma è proprio qui che entra in gioco il trucco del tagliere in frigorifero, che è davvero in grado di farci risparmiare tempo, denaro e ci aiuta a non sprecare più cibo. Vediamo come fare.

Il metodo del tagliere

Nessuno mette in dubbio l’utilità del tagliere per la funzione per la quale è nato, ma allo stesso modo niente ci vieta di utilizzarlo in maniera intelligente e alternativa.

L’idea si è sviluppata probabilmente a partire dai ristoranti, dove molto spesso le pietanze, come un mix di salumi e formaggi, vengono servite direttamente su un tagliere in legno o ardesia. Il tagliere diventa quindi non solo una superficie per il taglio ma anche per la portata. E perchè non adottare questo metodo anche in casa?

Tagliere da portata
Tagliere da portata

Sempre più persone hanno iniziato a utilizzare il tagliere in frigorifero come ripiano aggiuntivo. Il motivo è molto semplice: quando si acquistano prodotti a scadenza breve, questi possono essere riposti sul tagliere, così da non dimenticarli ed evitare che vadano a male o che superino la data di scadenza senza che ce ne accorgiamo.

Inoltre se il frigo è troppo pieno, un ripiano extra non può che essere utile per una miglire distribuzione della spesa.

Impostazioni privacy