Principe Harry, la mossa del DNA fa crollare tutta la famiglia: la verità travolge Re Carlo

Susanna Bargiacchi

La mossa del DNA sembra essere arrivata proprio al momento giusto e fa crollare tutti nella famiglia reale: Re Carlo non se ne capacita.

Principe Harry DNA
Principe Harry DNA

 

Il principe Harry compie la sua mossa sul DNA distruggendo la famiglia reale e Re Carlo. Che cosa ha scoperto?

Principe Harry, il test del DNA colpisce e affonda Re Carlo

Il legame tra il principe Harry e suo padre non è mai stato idilliaco: la loro relazione è stata costantemente conflittuale, e il duca di Sussex ha sempre mantenuto una forte connessione con sua madre, Diana Spencer, tragicamente scomparsa in un incidente automobilistico a Parigi nel 1997.

Nel suo libro autobiografico “Spare”, che tradotto significa letteralmente “riserva” o “ruota di scorta”, Harry si apre riguardo al suo rapporto con i genitori. Egli si percepirebbe come una risorsa secondaria per la sua famiglia, specialmente nei confronti di suo padre, attuale monarca della corona britannica.

Harry e Meghan
Harry e Meghan

 

La complessità di questo legame tormentato potrebbe avere radici genetiche, una questione di paternità che ha affascinato milioni di appassionati del gossip per decenni. Oltre alle marcate differenze di carattere, molti hanno notato una somiglianza quasi assente tra padre e figlio, in particolare per quanto riguarda i capelli rossi e gli occhi chiari che hanno guadagnato a Harry il soprannome di “Ginger”, ovvero zenzero.

Con il desiderio di svelare gli aspetti oscuri della sua famiglia e tutto ciò che i Windsor non hanno mai divulgato pubblicamente, il principe ha scritto il suo primo libro. Ha affrontato anche le voci riguardanti l’ipotesi di non essere il figlio biologico di re Carlo, considerandole, tuttavia, prive di fondamento.

Le prove concrete fanno il giro del mondo: Re Carlo non crede ai suoi occhi

Di fronte a tali dubbi, l’attuale monarca ha ritenuto essenziale ottenere prove concrete attraverso la scienza. Ha costretto Harry a sottoporsi al test del DNA insieme a lui, alimentando sempre più il suo dubbio riguardo all’infedeltà di Diana. Al contrario, non ha mai avuto dubbi sulla paternità di William.

La decisione di Carlo di effettuare il test genetico tra padre e figlio è scaturita dai sospetti riguardo alla sua prima moglie. Sembra che Carlo abbia scoperto lettere che attestano una corrispondenza tra Diana e un altro uomo. La principessa aveva confessato qualche anno prima della sua tragica morte di avere avuto una relazione con James Hewitt, uno degli scudieri di corte e guardia del corpo.

Principe Harry intervista
Principe Harry intervista

 

James, anch’esso con occhi chiari e capelli rossi, aveva fatto sorgere il sospetto che potesse essere il padre di Harry. Tuttavia, i test genetici hanno concluso definitivamente che Harry non è figlio di James, ma di Carlo. Nonostante ciò, il re, non del tutto convinto, ha richiesto a suo figlio di ripetere il test una seconda volta, ottenendo gli stessi risultati.

Impostazioni privacy