Regali di Natale, questi sono vietati per i superstiziosi: ma tanto sbagliano sempre tutti quanti

Susanna Bargiacchi

Questi regali di Natale non dovrebbero mai essere fatti ai superstiziosi. E nonostante tutto, tutti continuano a sbagliare!

Regali di Natale
Regali di Natale

 

Attenzione a  non fare mai questi regali di Natale a chi è superstizioso. Fai una brutta figura e sicuramente lo ricicleranno! Fai attenzione.

I regali di Natale da non fare mai a chi è superstizioso

Il periodo natalizio, caratterizzato dalla gioia e dalla condivisione, spesso ci vede coinvolti nella ricerca dei regali di Natale perfetti per i nostri cari. Tuttavia, occorre prestare particolare attenzione quando si sceglie un dono per coloro che sono superstiziosi, poiché il rischio di incappare in scelte inopportune è sempre in agguato. In questo contesto, è fondamentale evitare regali che potrebbero essere interpretati in maniera negativa, rischiando di minare l’atmosfera festosa.

Oggetti a forma di gufo

In molte culture, il gufo è associato a credenze superstiziose e talvolta considerato un presagio di sventura. Regalare un oggetto con questa forma potrebbe essere frainteso e interpretato come un’invocazione di cattivi auspici.

Regali sbagliati ai superstiziosi
Regali sbagliati ai superstiziosi

Specchi rotti o in cornici particolari

La superstizione legata ai specchi rotti è ben radicata in molte tradizioni. Offrire un specchio rotto potrebbe simboleggiare la rottura della buona sorte e portare sfortuna.

Quadri tristi o cupi

Dipinti o stampe dalle tonalità oscure o con immagini malinconiche possono trasmettere un’atmosfera negativa. Evitare regali che possano influenzare il mood della persona in maniera sfavorevole.

Fiori bianchi o gigli

Mentre i fiori sono spesso associati alla gioia e all’affetto, i gigli bianchi sono considerati di cattivo auspicio in molte tradizioni. È preferibile optare per fiori più neutri e positivi.

Orologi o orologi da parete

In alcune culture, regalare un orologio è visto come un presagio di morte. Evitare di inviare segnali negativi regalando oggetti legati al concetto del tempo.

Ciondoli o gioielli con pietre specifiche

Alcune pietre preziose sono associate a credenze superstiziose. Ad esempio, il corallo rosso è spesso evitato in quanto ritenuto portatore di sfortuna.

Regali di Natale ai superstiziosi
Regali di Natale ai superstiziosi

Numero 13

Il numero 13 è universalmente noto come portatore di sfortuna. Regali che includono questo numero, come ad esempio una maglietta con il numero 13 stampato, potrebbero essere considerati di cattivo auspicio.

Regali di colore nero

Anche il colore nero può essere interpretato in maniera negativa, associato talvolta al lutto e alla tristezza. Evitare regali prevalentemente neri, specialmente se non si conosce la preferenza della persona.

Oggetti puntuti o taglienti

Regalare oggetti con bordi affilati o taglienti potrebbe essere interpretato come un auspicio di conflitti o discordie. Scegliere regali più pacifici e arrotondati per evitare malintesi.

La selezione del regalo di Natale per una persona superstiziosa richiede una particolare attenzione alle credenze culturali e alle interpretazioni simboliche. Evitare oggetti o simboli associati alla sfortuna è cruciale per garantire che il dono trasmetta amore e positività, contribuendo a mantenere intatta l’atmosfera festiva. Un pensiero attento e rispettoso sarà sempre ben accolto, creando un Natale memorabile e armonioso.

Impostazioni privacy