Come idratare la pelle in inverno, tutti i segreti per averla luminosa

Jessica M.

Il freddo non è molto amico della nostra pelle. Ecco tutti i consigli per avere sempre una pelle luminosa anche in inverno.
pelle luminosa in inverno
pelle luminosa in inverno – lafuriaumana.it

Durante la stagione invernale, la salute della nostra pelle ne risente molto. Ne so qualcosa, dato che ho una pelle chiara e molto delicata. Questo perché il freddo, lo stress ambientale, l’inquinamento, le basse temperature e chi più ne ha più ne metta rendono la pelle più secca e spenta. Ecco come fare.

Segreti per una pelle glowy anche in inverno

Come se non bastasse tra gli effetti più comuni è l’opacità dell’incarnato, che perde la sua naturale brillantezza e diventa spento e grigio. Puoi solo immaginare il mio incarnato già molto chiaro come possa diventare in inverno, sembro la sorella di Morticia Addams ma con i capelli rossi. Perciò puoi capire il perché di questo articolo, sì ho dovuto assolutamente trovare una soluzione per avere sempre un aspetto glowy nonostante la stagione. Alla fine ne ho scoperte diverse di soluzioni ed eccomi pronta a svelarti tutti i miei segreti per curare la pelle in inverno.

Step 1: Idratazione

Il metodo più efficace e low-cost è sicuramente bere molta acqua e mangiare tanta frutta e verdura. Questa non è una novità ma sicuramente puoi accompagnare questa sana abitudine con l’acido ialuronico. Questo è particolarmente efficace per idratare la pelle e avere un effetto anti-age nella tua skincare routine. Esistono due modi per passare sulla pelle questo prodotto, uno è acquistando il siero puro oppure puoi optare per una crema o un olio. L’importante è che venga applicato giorno e notte. Questo consiglio è particolarmente efficace anche per le pelli medio/giovani ovvero per le millennials come me e che oramai iniziano a patire di più il freddo inverno.

Step 2: Assumere molta vitamina C

vitamina c
vitamina c – lafuriaumana.it

 

Gli antiossidanti non devono mancare nella pelle. Il motivo è che neutralizzano i danni dei radicali liberi causati dall’esposizione solare e difendere il derma dalla luce visibile ad alta energia (HEV) e dalla la luce blu. Inoltre ripristinano la luminosità della pelle spenta e secca, proteggendola anche dai danni ambientali esterni. Uno dei migliori antiossidanti è la Vitamina C. Questa è in grado di proteggere la pelle dallo stress ossidativo. Inoltre uniforma il tono e il colorito ma anche dona estrema luminosità all’epidermide.

Step 3: Assumi altre vitamine

In realtà tutte le vitamine hanno un effetto benefico sulla pelle, ecco perché già con l’alimentazione adeguata si possono avere degli ottimi benefici. Per quanto riguarda l’alimentazione per ora mi sono affidata alle ricette di nutrizionisti fidati che prendo dal web. In caso fosse necessario ci si può anche rivolgere al proprio medico di famiglia o a un nutrizionista vicino casa. Ma è possibile, comunque, alimentare l’epidermide con le vitamine anche con una buona skincare. Scegli una vitamina o più, da usare in alternanza mattina e sera e che soddisfi i tuoi bisogni, così da ottenere la luminosità desiderata.

Step 4: Utilizza un detergente delicato

olio detergente
olio detergente – lafuriaumana.it

 

Il detergente è un aspetto molto importante e non è da trascurare. Considera che in inverno affrontiamo intemperie ambientali come il freddo e il vento e questi stressano, sensibilizzano e seccano il derma. L’opzione migliore è acquistare un cleanser con una texture cremosa o oleosa, delicato e con all’interno attivi possibilmente idratanti e lenitivi. Assicurati comunque che si adattano al tuo tipo di pelle.

Step 5: Esfolia la pelle regolarmente

Questo è un aspetto per me carente. Non sono mai regolare, ma esfoliare la pelle è davvero importante. Basta anche solo farlo una o due volte a settimana (sempre secondo il tipo di pelle che hai). Fai una leggera esfoliazione con un peeling che sia in grado di rimuovere le cellule morte rivelando la luminosità della tua pelle. Puoi scegliere fra l’acido lattico o i peeling enzimatici, anch’essi molto delicati e indicati per pelli poco tolleranti e reattive.

Impostazioni privacy