Freddo, i benefici del gelo per una pelle impeccabile

Chiara R

Pochi lo sanno, ma per avere una pelle impeccabile basta affidarsi al freddo. Ecco come il gelo migliora l’aspetto.

Pelle impeccabile con il gelo
Pelle impeccabile con il gelo

La crioterapia, un trattamento che coinvolge esposizione al freddo estremo, ha conquistato le stelle dello spettacolo e dello sport. Da Kendall Jenner a Gwyneth Paltrow, da David Beckham a Lady Gaga, sono molti coloro che si affidano a questa pratica per migliorare la loro salute e avere una pelle impeccabile. Sebbene possa sembrare il contrario, l’esposizione alle basse temperature, specialmente durante la stagione invernale, offre benefici significativi alla pelle. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questa pratica.

Pelle impeccabile grazie al gelo

Uno dei benefici più evidenti è il miglioramento della salute e dell’aspetto del viso. Celebrità come Jennifer Aniston hanno adottato il rituale di immergere il viso in acqua ghiacciata, un segreto di bellezza che sembra produrre risultati sorprendenti. Angela Noviello, a capo della divisione beauty di Milano Estetica, sottolinea che il contatto con l’acqua fredda ha un effetto rassodante sulla pelle.

Lavare il viso con acqua fredda
Lavare il viso con acqua fredda

Il freddo estremo provoca la contrazione dei vasi sanguigni e la riduzione dei pori, conferendo al tessuto cutaneo un aspetto più sodo e tonico. Questo effetto levigante contribuisce a una pelle visibilmente più giovane e vitale. La sensazione di freddo crea anche un effetto scudo contro i radicali liberi, proteggendo la pelle dallo stress ossidativo.

Come funziona l’esposizione al freddo

La crioterapia funge da barriera naturale contro i danni causati dai radicali liberi. L’esposizione al freddo stimola la produzione di antiossidanti naturali, che lavorano attivamente per neutralizzare i radicali liberi dannosi. Questo meccanismo di difesa naturale contribuisce a una pelle più resistente e meno incline all’invecchiamento precoce.

Per replicare questo effetto in casa vi basterà riempire una bacinella con acqua fredda e qualche cubetto di ghiaccio e utilizzarla per lavarvi il viso, o immergerlo direttamente.

Cubetti di ghiaccio
Cubetti di ghiaccio

La crioterapia favorisce un migliore e più agevole scambio dei liquidi linfatici. Ciò significa che il trattamento aiuta a drenare eventuali ristagni radicati, riducendo i gonfiori e i segni di stanchezza. Questo processo di drenaggio linfatico assicura un aspetto più fresco e tonico al viso, contribuendo a un aspetto generale più giovane e radiante.

La tendenza alla crioterapia tra le celebrità non è solo una moda passeggera, ma è supportata da evidenze tangibili di benefici per la pelle. L’esposizione al freddo non solo rinfresca e tonifica la pelle, ma agisce anche come uno scudo protettivo contro i danni ambientali. Quindi, se siete alla ricerca di un trattamento di bellezza freddo ma efficace, seguite l’esempio delle star e immergetevi nel mondo della crioterapia per una pelle visibilmente migliorata e radiante.

Impostazioni privacy