Mediaset contro Rai: la mossa di Piersilvio lascia tutti di stucco

Chiara R

Tensione tra le due reti maggiori, tanto che si parla di Mediaset contro Rai. Cosa sta succedendo tra le emittenti?

Mediaset contro Rai
Mediaset contro Rai

Sorgono nuove sfide per la Rai, poiché i vertici della Mediaset hanno messo in atto una strategia che minaccia di creare tensioni in uno scenario di Mediaset contro Rai. Vediamo quali manovre ha messo in atto Pier Silvio Berlusconi per avere più materiale possibile nel suo palinsesto.

Mediaset contro Rai, cosa dobbiamo aspettarci

Entrambe le emittenti, Rai e Mediaset, si contendono il favore del pubblico italiano offrendo programmi televisivi accattivanti. Alcuni sono stati confermati, mentre altri hanno ceduto il passo a nuovi format.

Ad esempio, “Oggi è un altro giorno” con Serena Bortone è stato sostituito da “La volta buona” di Caterina Balivo. Fonti attendibili suggeriscono che i vertici della Mediaset abbiano voluto introdurre innovazioni. In Rai è in arrivo una nuova stagione di una serie televisiva molto amata. Il protagonista, uno degli attori più celebri del momento, continua a cavalcare l’onda del successo con il suo personaggio. Stiamo parlando della serie Doc, con Luca Argentero.

La Mediaset ha prontamente reagito con due mosse strategiche per affrontare il possibile impatto negativo sulla prima puntata.

Loghi Rai
Loghi Rai

La serie televisiva italiana è in onda dal 2020 e sta ancora proseguendo la produzione. La trama ruota attorno ad Andrea Fanti, primario del reparto di medicina interna presso il Policlinico Ambrosiano di Milano.

La vicenda, in realtà, si ispira alla storia vera del dottor Pierdante Piccioni, ex primario del pronto soccorso di Lodi e Codogno, noto per aver perso la memoria a causa di un incidente stradale sulla tangenziale. I fan hanno riconosciuto la serie come “Doc – Nelle tue mani”, programmata per giovedì 11 gennaio 2024. Ma quali astuzie ha in serbo la Mediaset per conquistare gli spettatori? La risposta sarà sorprendente.

Rai in ansia a causa di Pier Silvio Berlusconi

Il piano strategico di Pier Silvio Berlusconi mira a spingere gli italiani a preferire la Mediaset alla Rai quella sera. In prima serata su Italia 1, l’11 gennaio, sarà trasmessa la partita di Coppa Italia Juventus – Frosinone, un evento imperdibile per gli amanti del calcio.

Pier Silvio Berlusconi
Pier Silvio Berlusconi

Inoltre, su Canale 5, l’amministratore delegato della Mediaset cerca di distogliere l’attenzione dalla prima puntata della serie televisiva Rai, proponendo al suo posto una puntata di “Terra amara”. In questo modo, sia gli appassionati di calcio che quelli delle soap opera turche possono contribuire a garantire un alto share. Riuscirà ancora una volta Pier Silvio Berlusconi a intuire il desiderio del pubblico? Per scoprirlo, non ci resta che attendere.

Impostazioni privacy