Kitty cut, il taglio di capelli che sta facendo impazzire tutte le ragazze

Jessica M.

Kitty cut, è il taglio di capelli che tutte le ragazze stanno amando. Sarà il super trend del 2024, ecco perché e come ottenerlo.
kitty cut
kitty cut – lafuriaumana.it

Sono tanti anni che oramai il bob cut è uno dei tagli preferiti in assoluto. Anche se è stato alternato da momenti di trend per il butterfly cut, wolf cut e jellyfish cut. Ora pare che in voga sia arrivato il  momento del kitty cut. Anche questo si inspira al mondo animale, in questo caso il gatto.

Kitty cut, un nome che richiama la natura

Per spiegare meglio da cosa deriva il nome precisiamo che, per esempio, Le tendenze make-up dell’anno scorso, avevano il nome dei cibi. Ne sono stati esempi il latte make-up, strawberry e tomato,  per citarne alcuni. Tutti erano legati alla clean girl aesthetic. A quanto pare, anche questa era è finita e ci troviamo ormai nell’era della mob wife aesthetic (riferito al mondo animale appunto), che ovviamente include anche il make-up. Molto meno sofisticata e decisamente più wild della tendenza che l’ha preceduta.

Come pe il make-up anche il taglio di capelli non è esente dalla nuova influenza, per cui meno tagli sofisticati con il caschetto e più tagli movimentati. Come il kitty cut appunto. Dopo averlo visto realizzato, qualcuno potrebbe pensare che siano un po’ tutti uguali, o meglio con le stesse ispirazioni se vogliamo, tra il kitty cut e il wolf cut e lo shag. La differenza però è che il kitty cut dà un risultato finale più sofisticato e incornicia perfettamente il viso. Questo perché grazie alla stratificazione delle ciocche che parte da una curtain bang e arriva fino alle scapole.

Quanto devono essere lunghi i capelli per questo taglio?

taglio trend 2024
taglio trend 2024 – lafuriaumana.it

 

La risposta accontenterà un po’ tutti. Infatti anche se la lunghezza media del kitty cut è generalmente quella di un long bob, questo taglio di capelli è perfetto su ogni tipo di lunghezza e può essere adattato a tutti i visi. Sarà compito dell’hairstylist di trovare il modo di customizzare il kitty cut sui tuoi capelli.

Grazie ai numerosi strati che si vanno a creare con il taglio, il risultato finale è un look molto voluminoso e stratificato. L’effetto è che dona una maggiore profondità al viso. Inoltre tutti quegli strati aiutano a creare un effetto ottico di una capigliatura più piena e voluminosa. Perciò è il taglio perfetto se hai i capelli fini o sottili, ma non per questo vengono escluse le capigliature con chiome texturizzate e voluminose di natura.

Ricreare la piega è semplicissimo perché il kitty cut ha dimostrato di essere un taglio molto versatile. Quindi che tu la faccia seguendo la natura del taglio o aggiungendo un po’ di movimento, il risultato finale sarà comunque favoloso.

Impostazioni privacy