La moka non va lavata, è vera questa credenza? La scoperta mi ha scioccata.

Jessica M.

La maggior parte di noi ha sempre saputo che lavare la moka sia sbagliato. Eppure forse non è mai stato così. 

lavare la moka è sbagliato?
lavare la moka è sbagliato? – lafuriaumana.it

 

In realtà  ognuno ha la sua teoria in merito. C’è chi dice che la moka andrebbe lavata, c’è chi dice di no. Alcuni dicono solo con l’acqua, altri ancora dicono che il detersivo va bene. Io ho sempre saputo che la moka andava lavata solo con acqua altrimenti si perde il gusto del caffè. Insomma qual è la verità? In certi casi c’è un fondo di verità, mentre in altri è meglio andare più a fondo.

Insomma ho anche io dovuto rivalutare un po’ di cose, come capire ogni quanto andrebbe lavata e soprattutto come. Scopriamolo insieme.

La moka non va lavata, è vero?

Come detto prima, la credenza popolare vuole che la moka non debba essere mai lavata. Perché l’idea è che l’aroma del caffè si “appiccichi” alle pareti della caffettiera. Tanto da evitare così che il sapore di bruciato intacchi il nostro caffè. In realtà il sapore e l’odore di bruciato derivano proprio dagli oli che si incrostano sulle pareti interne della moka. Quindi questo è un falso mito. In ogni caso non andrebbe pulita con qualsiasi detersivo. 

Come andrebbe lavata la macchinetta del caffè

Bisogna lavare la moka in modo che gli oli e lo sporco non si accumulino, anche per garantire un caffè buono e gustoso. Ci assicuriamo così anche una buona igiene e una buona salute. Ecco come fare una volta fredda:

  • apri la moka, 
  • svuota il serbatoio e il filtro,
  • lava con acqua calda corrente, 
  • passando una spugna internamente ed esternamente.

Se vuoi puoi anche usare un detergente, ma solo se sgrassante e poco aggressivo, senza profumo. Gli aromi dei più classici detersivi per piatti possono effettivamente rovinare il gusto del caffè. Lascia quindi asciugare benissimo ogni pezzo. Questo passaggio è importante perché se hai usato lo sgrassatore, per evitare di rovinare la moka, dev’essere ben asciutta.

lavare moka correttamente
lavare moka correttamente – furiaumana.it

 

Ogni quanto tempo bisognerebbe lavare la moka del caffè

Il periodo giusto è ogni due settimane, si intende per fare la pulizia più profonda della macchinetta del caffè espresso. Ecco come fare: 

  • Versa nel serbatoio dell’acqua,
  • sciogliere del bicarbonato di sodio. 
  • Metti il filtro (vuoto), 
  • accendi il fornello e procedi come se dovessi preparare un caffè. 

L’acqua e il bicarbonato saliranno pulendo a fondo la moka. Così sarà perfettamente pulito e a prova di igiene. Chiaramente tutte le volte che verrà usata non dovrà essere lasciata sporca. Ogni due settimane andrà, però, una pulizia più intensa.

Impostazioni privacy