Pulisci la piastra a induzione solo con questi due ingredienti naturali: torna come nuova in un attimo!

Susanna Bargiacchi

Sai come pulire bene la piastra a induzione senza rigarla e rovinarla? Bastano solamente due ingredienti naturali: dopo mi ringrazierai.

Piastra a induzione pulizia
Piastra a induzione pulizia

 

Le piastre a induzione si distinguono per la loro efficienza e praticità. Tuttavia, mantenerle pulite e prive di residui è essenziale per garantirne il corretto funzionamento nel tempo. Questa soluzione fatta in casa non solo restituirà alla tua piastra lo splendore del primo giorno, ma contribuirà anche a preservarne la durata nel tempo, senza l’uso di sostanze chimiche aggressive.

Come pulire le piastre a induzione? Bastano solo questi due ingredienti

Le piastre a induzione sono un’innovativa aggiunta alle cucine moderne, offrendo efficienza e praticità senza pari nella cottura dei cibi. Tuttavia, mantenere la tua piastra a induzione pulita e priva di residui è essenziale per garantire prestazioni ottimali e prolungarne la durata. Fortunatamente, non è necessario ricorrere a prodotti chimici aggressivi per ottenere risultati brillanti. Con soli due ingredienti naturali, puoi riportare la tua piastra a induzione allo splendore del primo giorno.

L’aceto di mele e il bicarbonato di sodio sono due ingredienti comuni e versatile presenti in molte cucine. La loro combinazione crea una potente soluzione detergente che è delicata sulle superfici ma efficace contro lo sporco ostinato. Prima di iniziare il processo di pulizia, assicurati che la tua piastra a induzione sia fredda per evitare il rischio di scottature.

Come pulire la piastra correttamente?

Prima di applicare la soluzione di pulizia è importante rimuovere i residui grossolani dalla piastra. Utilizza un panno umido per eliminare eventuali residui di cibo o gocce di liquido. Assicurati di non graffiare la superficie durante questa fase preliminare. In una ciotola, mescola quantità uguali di aceto di mele e bicarbonato di sodio fino a ottenere una pasta uniforme. Questa combinazione genererà una reazione effervescente, indicando che la soluzione è attiva e pronta per l’uso. L’aceto di mele agirà come un agente disinfettante e antimicrobico, mentre il bicarbonato di sodio contribuirà a rimuovere lo sporco e a neutralizzare gli odori.

Con l’aiuto di un panno morbido o di una spugna, distribuisci uniformemente la pasta sulla superficie della piastra a induzione. Assicurati di coprire completamente le aree sporche o macchiate. Lascia che la soluzione agisca per alcuni minuti, permettendo ai suoi ingredienti di penetrare e scomporre lo sporco incrostato.

Dopo che la soluzione ha avuto il tempo di agire, utilizza un altro panno umido per rimuovere delicatamente la pasta dalla piastra. Esegui movimenti circolari per assicurarti di coprire tutte le aree e rimuovere completamente lo sporco. Se necessario, ripeti questo processo nelle aree più ostinate fino a quando la superficie non risulta pulita e lucida.

Induzione pulizia e ingredienti
Induzione pulizia e ingredienti

 

Una volta rimossa la pasta detergente utilizza un panno asciutto e pulito per asciugare la piastra a induzione. Effettua movimenti delicati per rimuovere eventuali residui di umidità e lasciare la superficie completamente asciutta. Infine, con un panno morbido, lucida leggermente la piastra per donarle un aspetto brillante e riflettente.

Impostazioni privacy