Questi tre segni cuspide sono terribili e ingestibili: meglio non frequentarli

Susanna Bargiacchi

Sono i tre segni cuspide più ingestibili e non tutti possono frequentarli. Fate attenzione alla loro doppia faccia.

Segni cuspide
Segni cuspide

 

Nell’ampio panorama dell’astrologia, si individuano categorie di segni zodiacali che sperimentano una particolare dualità ed energia combinata, chiamati segni cuspide. Questi segni si collocano all’incrocio tra due segni zodiacali adiacenti, risultando in una miscela unica di caratteristiche, influenze e personalità. Tuttavia, tra questi emergono tre che, per la loro combinazione di tratti, possono risultare particolarmente complessi da gestire e talvolta persino ingestibili per chi li circonda.

Che cos’è un segno cuspide?

Prima di addentrarci nella discussione sui tre segni cuspide che possono risultare terribili e ingestibili, è importante comprendere cosa siano esattamente i segni cuspide e perché portino con sé un’energia così intensa. I segni cuspide sono quelli che si verificano negli ultimi gradi di un segno zodiacale e nei primi gradi del successivo. Questo avviene quando il Sole si sposta da un segno all’altro, creando una sorta di sovrapposizione energetica tra le caratteristiche dei due segni.

Quali sono i tre segni cuspide ingestibili?

Questa combinazione di influssi astrologici spesso porta a individui con una gamma più ampia e complessa di tratti di personalità. Tuttavia, questa ricchezza può trasformarsi in una sfida quando i tratti dei due segni si scontrano o si amplificano reciprocamente in modi imprevedibili.

  • Ariete-Toro (20-24 Aprile)

Questa combinazione di energia ardente di Ariete e la stabilità di Toro può risultare esplosiva. Gli individui nati in questa cuspide possono essere estremamente determinati e testardi, spesso incapaci di trovare un compromesso tra il desiderio di azione e l’attaccamento alla sicurezza. La loro natura impulsiva li porta a prendere decisioni avventate senza considerare le conseguenze a lungo termine, rendendoli imprevedibili e difficili da gestire nelle relazioni interpersonali.

  • Cancro-Leone (19-25 Luglio)

Questa combinazione tra la sensibilità di Cancro e la fierezza di Leone crea un cocktail emotivo esplosivo. Gli individui nati in questa cuspide possono oscillare tra momenti di profonda empatia e momenti di dominanza eccessiva. La loro bisogno costante di attenzione e affetto può essere opprimente per gli altri, mentre la loro sensibilità può trasformarsi in una corazza impenetrabile quando si sentono minacciati. Questa dicotomia rende difficile la gestione delle loro emozioni, e le relazioni possono essere spesso turbolente e cariche di conflitti.

  • Sagittario-Capricorno (18-24 Dicembre)

Questa combinazione tra l’avventura di Sagittario e la serietà di Capricorno può creare individui contraddittori e talvolta schizofrenici. Gli individui nati in questa cuspide possono essere divisi tra il desiderio di esplorare nuovi orizzonti e la necessità di stabilità e sicurezza. Questa lotta interna può renderli indecisi e talvolta ambigui nelle loro azioni, e possono essere visti come persone che non si affidano facilmente agli altri.

Segno cuspide
Segno cuspide

 

La loro ricerca di significato e scopo può portarli a trascurare le relazioni esistenti, rendendo difficile per gli altri connettersi con loro su un livello profondo.

Impostazioni privacy