Rivoluzione Poste, ora potrai richiedere un altro documento importante: ecco quale

Daniela Paolucci

Rivoluzione Poste: un significativo passo avanti nell’accessibilità dei servizi pubblici, ora avrai la possibilità di richiedere un altro documento di rilevanza fondamentale.

Rivoluzione poste
Rivoluzione poste

Ancora non è diffusa la conoscenza generale, ma da un po’ di tempo è possibile ottenere diversi certificati presso gli uffici postali. Questo è reso possibile grazie al progetto Polis, che si prefigge di dotare tutti gli uffici postali di nuove tecnologie e strumenti per consentire ai cittadini di ottenere documenti importanti come quelli di identità, certificati anagrafici, giudiziari e previdenziali, oltre ad altri servizi, senza dover fare la fila e perdere tempo, con accesso disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Rivoluzione poste: nuova opportunità

Questi servizi sono facilmente accessibili attraverso un’unica piattaforma, soprattutto nelle aree dove l’accesso ai servizi digitali è ancora limitato. È un passo fondamentale verso la modernizzazione dell’amministrazione pubblica. Basta recarsi in un ufficio postale abilitato (verificando sempre la disponibilità dei servizi desiderati) e richiedere il servizio allo sportello o tramite l’Area Self.

Tra i vari documenti disponibili c’è anche il certificato di nascita, spesso richiesto per domande di aiuti, bonus, finanziamenti e altro ancora. È possibile richiedere certificati sia per sé stessi che per i familiari registrati nella propria anagrafe presso l’ANPR. Vediamo come si può ottenere questo certificato presso gli uffici postali.

Il Progetto Polis di Poste Italiane introduce una serie di servizi accessibili presso gli uffici postali, inclusi i certificati di nascita, come parte del piano comunitario Next Generation Eu.

Poste italiane documento
Poste italiane documento

I cittadini avranno accesso a postazioni self-service, punti ATM avanzati, locker per la corrispondenza e pacchi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, oltre a vetrine digitali interattive per informazioni e assistenza.

I certificati emessi presso gli uffici postali presentano caratteristiche di sicurezza, come il formato non modificabile, il logo del Ministero dell’Interno e un QR code per garantirne l’autenticità. Sono validi per 3 mesi dalla data di emissione.

Il nuovo documento disponibile

Per richiedere il certificato di nascita in Posta, ci sono due opzioni:

  1. Sportello Postale: Si può richiedere direttamente allo sportello, ottenendo una copia stampata del certificato.
  2. Area Self: Si può procedere autonomamente dall’Area Self negli uffici postali abilitati, richiedendo il certificato in formato elettronico.

I costi variano a seconda del metodo scelto. Ad esempio, richiedere il certificato di nascita allo sportello ha un costo di 16 euro in bollo e 2,15 euro per il servizio di stampa. In alternativa, richiederlo tramite Area Self è completamente gratuito.

Prima di recarsi in Posta, è importante avere con sé il codice fiscale e un documento d’identità valido. Il servizio è disponibile per tutti i cittadini residenti in Italia o all’estero, iscritti all’AIRE.

Gli uffici postali abilitati possono essere trovati tramite la ricerca sul sito web di Poste Italiane, e i documenti necessari possono variare a seconda del servizio scelto.

Impostazioni privacy