Rumori della lavatrice: se senti questo devi preoccuparti

Chiara R

Identificare i suoni prodotti dalla lavatrice, specialmente quelli indicativi di un malfunzionamento, è importante per poter risolvere tempestivamente eventuali problemi. 

Rumori lavatrice
Rumori lavatrice – Lafuriaumana.it

Anche se gli elettrodomestici più recenti possono incorrere in inconvenienti, non sono solo quelli datati a presentare difficoltà. A volte anche guasti apparentemente semplici possono essere insidiosi e richiedere un’attenzione particolare per essere risolti. Uno dei principali problemi è la difficoltà nel riconoscere la natura del disturbo, il che spinge gli utenti a ricorrere a tecnici specializzati, con conseguenti costi aggiuntivi per l’identificazione e la risoluzione del problema. Pertanto, è essenziale comprendere i suoni più comuni e associarli al problema corrispondente. Vediamo insieme a quali rumori della lavatrice dobbiamo prestare attenzione per correre ai ripari in caso di malfunzionamento.

I rumori della lavatrice che dovrebbero allertarci

Quando la lavatrice emette rumori forti, soprattutto durante la fase finale, potrebbe non essere guasta ma semplicemente non essere correttamente bilanciata. Questo problema può manifestarsi immediatamente o insorgere in seguito, provocando danni come spaccature nella struttura centrale o un uso inefficiente dell’elettrodomestico.

Nel caso di una lavatrice nuova, un rumore metallico può far allarmare non poco. In realtà si c’è una spiegazione precisa se la lavatrice inizia a fare un rumore strano, e una causa comune di questo disturbo sono i bulloni di trasporto non rimossi. Questo rende l’elettrodomestico instabile e causa inevitabilmente il fastidioso rumore. In questo caso la soluzione è semplice. Oltre a rimuovere quello che non è necessario al trasporto, regolare i piedi di appoggio ai quattro lati può migliorare la stabilità e risolvere il problema.

Pulizia della lavatrice
Pulizia della lavatrice

Una lavatrice sporca potrebbe portare a problemi ben più gravi. Averne cura dopo ogni lavaggio rimuovendo i residui di sapone dalla guarnizione è il modo migliore per evitare problemi.

A volte, può essere necessario calibrare la lavatrice per evitare problemi di funzionamento causati da carichi troppo pieni o troppo vuoti. Per farlo basterà seguire le indicazioni del manuale e considerare un margine di sicurezza può prevenire inconvenienti futuri.

Riconoscere i rumori

Se si sente un rumore sordo per la maggior parte delle volte può essere dovuto al tipo di prodotto inserito nella lavatrice, che potrebbe essere troppo ingombrante, o magari rischiare di appallottolarsi su se stesso. Anche se spaziose, le lavatrici domestiche hanno limiti di capacità. Un rumore metallico proveniente dal cestello potrebbe indicare un oggetto estraneo all’interno del tamburo, mentre un cigolio potrebbe derivare da componenti interne danneggiate.

Il consiglio è quello di consultare un tecnico solo quando necessario, evitando di farlo per ogni rumore sospetto. La maggior parte dei problemi è risolvibile autonomamente, come regolare la posizione della lavatrice o evitare sovraccarichi durante il lavaggio.

Impostazioni privacy