Verdure surgelate: la scoperta lascia spiazzati i consumatori, nessuno se lo aspettava

Chiara R

Siete soliti includere verdure surgelate o in scatola nella vostra dieta quotidiana? Una notizia di rilievo può cambiare radicalmente il vostro approccio alla scelta degli alimenti.

Le verdure surgelate fanno bene?
Le verdure surgelate fanno bene?

Fin dall’infanzia, abbiamo spesso associato le verdure a una sorta di minaccia, principalmente per via delle pressioni dei genitori che, con tono severo, ci costringevano a consumarle per il nostro bene. Superato il trauma, crescendo è essenziale riconsiderare l’importanza di questi alimenti nel nostro regime alimentare e nella nostra salute complessiva. Molto spesso però non è materialmente possibile consumare verdura fresca, motivo per cui ci si orienta verso quella surgelata. Ma ha gli stessi effetti?

Quello che c’è da sapere sulle verdure surgelate

Quando varchiamo la soglia di un supermercato o di un negozio di alimentari, il reparto di frutta e verdura si presenta solitamente subito davanti a noi, richiamando la nostra attenzione mentre valutiamo le opzioni disponibili per i nostri pasti. È un momento comune, con altri clienti intorno a noi che stanno compiendo decisioni simili. Ma quali sono realmente le scelte che facciamo per riempire i nostri cestini della spesa?

È appurato che le verdure siano fondamentali per una dieta equilibrata e per mantenere uno stile di vita sano. Tuttavia, la preparazione e la pulizia di queste verdure richiedono tempo e impegno. Le versioni surgelate o in scatola possono sembrare una soluzione pratica per risparmiare tempo e fatica, ma è davvero questa la scelta migliore per la nostra salute a lungo termine?

Spesso, ricorriamo alle verdure surgelate non solo per assaporare verdure non di stagione, ma soprattutto per questioni di praticità e tempo.

Insalata
Insalata

Le nostre vite frenetiche spingono molti di noi a cercare soluzioni rapide e convenienti per preparare pasti salutari e nutrizionalmente equilibrati. In questo contesto, le verdure surgelate diventano una scelta allettante, poiché richiedono meno tempo e sforzo nella preparazione rispetto alle alternative fresche, e possono essere conservate in freezer senza essere ricomprate periodicamente al mercato, come nel caso di quelle fresche.

La differenza tra fresco e surgelato

Nonostante la praticità delle verdure surgelate o in scatola, sorge il dubbio se esse possano mantenere tutte le proprietà nutritive essenziali durante il processo di preparazione e confezionamento. Questo solleva interrogativi sulla reale qualità e valore nutrizionale di questi prodotti, soprattutto considerando le esigenze del nostro organismo. Si tratta solitamente di verdura precotta e poi surgelata, sue processi che possono far perdere numerose proprietà nutritive. Quando poi le andiamo a cuocere, le sostanze saranno ancor meno. In definitiva, quando possibile, sarebbe meglio scegliere per delle verdure fresche e di stagione.

Leggi anche: https://www.lafuriaumana.it/2024/01/le-mangiavo-tutti-i-giorni-ma-queste-verdure-mi-stavano-facendo-ingrassare-fai-attenzione/

Impostazioni privacy