Mastercard, addio al circuito Maestro: da questa data tutte le carte saranno disattivate e inutilizzabili

Susanna Bargiacchi

Mastercard, circuito Maestro addio per sempre. Queste carte saranno disabilitate e non potranno essere più usate.

Mastercard circuito maestro
Mastercard circuito maestro

 

L’evoluzione dei servizi di pagamento è in costante mutamento, e l’annuncio di Mastercard riguardante la dismissione del circuito Maestro rappresenta un importante passo in questa direzione. Dopo tre decenni di servizio, il marchio Maestro cede il passo al circuito Debit Mastercard, rispondendo alle crescenti esigenze dei pagamenti digitali. Sebbene il cambiamento sia stato preannunciato nel 2021, la data del 1° luglio 2023 segna il momento ufficiale di questa transizione. Vediamo da vicino le conseguenze di questa decisione e le azioni necessarie per gli utenti per adattarsi a questo nuovo scenario.

Mastercard, circuito Maestro: che cosa cambia?

È giunto il momento di salutare una vecchia conoscenza nel mondo dei pagamenti: Mastercard ha annunciato ufficialmente la fine del circuito Maestro, a partire dal 1° luglio 2023. Dopo ben tre decenni di servizio, il marchio rosso e blu verrà dismesso, lasciando spazio al circuito Debit Mastercard. Sebbene questa novità possa sembrare già nota, con i primi avvisi risalenti addirittura al 2021, la decisione di Mastercard è stata dettata dalla necessità di adeguarsi alla crescente richiesta di pagamenti digitali.

Il sistema Maestro, concepito in un’epoca precedente, si è rivelato sempre meno adatto alle esigenze del mercato in continua evoluzione, soprattutto nel contesto degli acquisti online. Il circuito Debit Mastercard offre una maggiore flessibilità e compatibilità, essendo accettato sia online che offline e in un numero più ampio di Paesi.

Perché si torna a parlare di questa questione?

Dopo due anni dall’annuncio della fine del circuito Maestro, è giunto il momento dell’effettiva disattivazione. A partire dal 1° luglio 2023, le banche non potranno più emettere nuove carte Maestro. Tuttavia, le carte già in circolazione potranno essere utilizzate regolarmente fino al 2027. Nonostante ciò, molte persone stanno ricevendo comunicazioni dalle proprie banche riguardo alla disattivazione imminente delle carte:

In seguito alla dismissione del circuito Maestro da parte di Mastercard, dal 31 marzo 2024 non potrai più acquistare e prelevare con la tua Carta di Debito”,

recita la comunicazione inviata ai clienti. Ma cosa possono fare i clienti per evitare di ritrovarsi con una carta che non si può utilizzare?

La notifica della disattivazione delle carte di debito potrebbe cogliere di sorpresa molti clienti, specialmente perché le comunicazioni possono avvenire tramite app anziché tramite posta tradizionale. Tuttavia, è importante agire prontamente: se il 1° luglio 2023 è arrivato, significa che è giunto il momento di dire addio alla propria carta di debito. La procedura per ottenere una nuova carta rimarrà la stessa, e sarà possibile richiederla autonomamente tramite il sito web o l’app della propria banca.

Mastercard circuito maestro
Mastercard circuito maestro

La fine del circuito Maestro segna una svolta nel settore dei pagamenti digitali, con Mastercard che si adatta alle esigenze di un mondo sempre più connesso. Mentre i clienti si preparano ad affrontare questa transizione, è importante rimanere informati e agire di conseguenza per garantire un’esperienza di pagamento senza intoppi.

Impostazioni privacy