Addio al pilates classico, arriva la nuova formula: solo così ti rimetti in forma a qualsiasi età

Chiara R

Scordati del vecchio Pilates, perché c’è una nuova formula pronta a farti ritrovare la forma e ad allungarti la vita, indipendentemente dall’età.

Addio al pilates classico
Addio al pilates classico

Se pratichi Pilates, dovresti assolutamente conoscere questa nuova metodologia: ti porterà rapidamente in forma e ti renderà longevo. Scopriamo insieme questa nuova variante adatta a tutti che promette grandi benefici per il corpo e la salute.

La nuova formula di Pilates che sta spopolando

Negli ultimi tempi, il Pilates ha guadagnato sempre più popolarità tra uomini e donne di tutte le età. Se inizialmente veniva considerato semplicemente un modo per rilassare i muscoli, ora sappiamo che è molto di più. Il Pilates si è trasformato in un metodo completo per allenare e tonificare tutti i muscoli del corpo, offrendo esercizi efficaci e mirati per soddisfare ogni esigenza. Solitamente ci si limita al classico Pilates, ma oggi scopriamo insieme un’innovativa iniziativa che vi aiuterà ad allungare non solo i muscoli, ma anche la vita.

Quando si parla di longevità, ci si concentra spesso su come raggiungere un’età avanzata mantenendo al contempo una buona salute fisica e mentale. Oltre ai fattori genetici e allo stile di vita, l’attività fisica gioca un ruolo fondamentale nel determinare la nostra longevità. Tuttavia con l’avanzare dell’età, non è realistico pretendere che una persona pratichi esercizi intensi o finalizzati esclusivamente al rafforzamento muscolare. È necessario optare per un approccio più dolce ma altrettanto efficace, ed è qui che entra in gioco il Pilates.

Nuova variante
Nuova variante

Ma questa volta non stiamo parlando del solito Pilates. Il “Longevity Pilates”, ideato da Laura Puccini, istruttrice di yoga e Pilates, si distingue per caratteristiche uniche che lo rendono diverso dall’approccio tradizionale.

“Longevity”: il segreto per una vita più lunga

Oltre agli esercizi di stretching iniziali, questo metodo include specifici esercizi mirati alle articolazioni, progettati per allungare la colonna vertebrale e ridurre problemi come l’artrosi e le patologie della spalla.

Cosa comprende esattamente questo programma? Tra gli esercizi proposti troviamo movimenti per migliorare la mobilità delle spalle, torsioni del busto, flessioni e allungamento delle dita delle mani e dei piedi, spesso trascurate e quindi soggette ad irrigidimento. Secondo l’esperta, questi esercizi contribuiscono a mantenere le ossa lubrificate e ad evitare quei fastidiosi scricchiolii che spesso accompagnano i movimenti. Inoltre, il “Longevity” migliora l’equilibrio, la coordinazione e la concentrazione, aiutando a mantenere una mente agile e lucida.

 

Impostazioni privacy