Butti sempre i ciuffi di carote e sbagli: prepara questo rimedio naturale da usare tutti i giorni, risparmi 100 euro al mese

Susanna Bargiacchi

Butti i ciuffi delle carote? Forse non sai che possono aiutare a creare un rimedio naturale che usi tutti i giorni risparmiando sino a 100 euro.

Ciuffi delle carote
Ciuffi delle carote

 

Le carote sono uno degli ortaggi più amati e utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. Ricche di vitamine, minerali e fibre, sono un alimento sano e versatile. C’è una parte della carota che spesso viene trascurata e finisce nella spazzatura: i ciuffi verdi. Questi ciuffi, invece di essere scartati, possono diventare un prezioso alleato per la nostra salute e il nostro portafoglio.

I benefici delle carote

Le carote sono una fonte eccellente di beta-carotene, che il nostro corpo trasforma in vitamina A. Questa vitamina è fondamentale per la salute degli occhi, della pelle e del sistema immunitario. Inoltre, le carote contengono fibre, che aiutano la digestione e contribuiscono a mantenere il senso di sazietà, rendendole ideali per chi segue una dieta equilibrata.

Sono anche ricche di antiossidanti, che combattono i radicali liberi e riducono il rischio di malattie croniche. Inoltre, contengono vitamine del gruppo B, vitamina K e potassio, che supportano la salute del cuore e del sistema nervoso.

I ciuffi di carote: un tesoro nascosto

Mentre la radice della carota è ampiamente consumata, i ciuffi verdi vengono spesso ignorati e gettati via. Questo è un vero peccato, perché i ciuffi di carote sono altrettanto nutrienti. Contengono clorofilla, che ha proprietà detox e aiuta a purificare il sangue. Inoltre, sono ricchi di vitamine A, C e K, così come di minerali come ferro, calcio e magnesio.

Utilizzare questa parte della verdura può quindi arricchire la tua dieta con nutrienti preziosi che altrimenti andrebbero sprecati. Ma c’è di più infatti possono essere trasformati in un collutorio naturale che ti permetterà di risparmiare notevolmente sui prodotti per l’igiene orale.

Un collutorio naturale dai ciuffi di carote

Il collutorio è un prodotto che molti di noi usano quotidianamente per mantenere una buona igiene orale. Icollutori commerciali possono essere costosi e contenere ingredienti chimici indesiderati. Preparando un collutorio fatto in casa con i ciuffi di carote, non solo risparmi denaro, ma utilizzi un prodotto completamente naturale.

Ecco come preparare un efficace collutorio con i ciuffi di carote:

Ingredienti:

  • Ciuffi freschi di carote (circa una tazza)
  • Acqua distillata (500 ml)
  • Bicarbonato di sodio (1 cucchiaino)
  • Olio essenziale di menta (5 gocce)

Procedimento:

  • Pulizia dei ciuffi: Lava accuratamente i ciuffi di carote sotto acqua corrente per rimuovere eventuali residui di terra e pesticidi.
  • Preparazione del decotto: Porta a ebollizione l’acqua distillata in una pentola. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungi i ciuffi di carote e lascia sobbollire per 15-20 minuti.
  • Filtraggio: Filtra il liquido con un colino a maglia fine, eliminando i ciuffi.
  • Aggiunta degli ingredienti: Lascia raffreddare il decotto e aggiungi il bicarbonato di sodio e l’olio essenziale di menta. Mescola bene fino a completa dissoluzione.
Ciuffi carote collutorio
Ciuffi carote collutorio

Uso e conservazioe del collutorio

Per utilizzare il collutorio, basta fare dei risciacqui orali con circa 20-30 ml di prodotto dopo aver lavato i denti. La conservazione in frigorifero aiuta a mantenere freschi gli ingredienti naturali e a prolungarne la durata.

Se noti un cambiamento di colore o di odore nel collutorio, è il momento di prepararne uno nuovo.

Impostazioni privacy