Lo sapevi che i capperi fanno bene alla salute? Devi subito leggere qui

Alessandro DeAngelis

Li conosciamo come un ingrediente saporito, ma forse non tutti sanno che i capperi sono anche un vero e proprio toccasana per la salute.

capperi-salute
capperi-salute

Utilizzati sopratutto per insaporire, i capperi sott’aceto o sotto sale, sono un concentrato di proprietà benefiche che li rendono un vero e proprio super food mediterraneo.

Cosa sono i capperi?

I capperi non sono frutti, ma i boccioli non ancora sbocciati della Capparis Spinosa, un arbusto sempreverde che cresce spontaneo nelle zone rocciose e calde del bacino del Mediterraneo. In Italia, alcune delle varietà più pregiate si trovano sulle nostre isole, come Pantelleria e Salina, dove i capperi vengono raccolti a mano all’alba tra maggio e settembre.

Oltre a donare un gusto deciso a piatti di pesce, carne e insalate, i capperi sono un’ottima fonte di vitamine, minerali e antiossidanti. Tra le loro proprietà più interessanti troviamo, azione antivirale: la presenza di quercetina, un flavonoide, sembra conferire ai capperi proprietà antivirali, come dimostrato da alcuni studi. Proprietà antinfiammatorie: i capperi possono aiutare ad alleviare i sintomi di reumatismi e artrite grazie alle loro proprietà antinfiammatorie.

Protezione cardiovascolare: i capperi contribuiscono a proteggere il cuore e le arterie grazie al loro contenuto di antiossidanti e alla loro capacità di abbassare il colesterolo LDL. Regolazione della glicemia: sono utili per chi soffre di diabete in quanto aiutano a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Benessere del fegato: supportano le funzioni del fegato e ne favoriscono la depurazione. Fonte di vitamine e minerali: sono ricchi di vitamine A, C, E e K, e di minerali come rame e magnesio. Basso contenuto calorico: con solo 23 calorie per 100 grammi, i capperi sono un alimento ideale per chi segue una dieta ipocalorica.

capperi-sottaceto
capperi-sottaceto

Come usarli in cucina?

I capperi si possono gustare in svariate ricette: sottaceto, sotto sale o in salamoia e sono perfetti per arricchire insalate, primi piatti, secondi di carne e pesce. Un’idea sfiziosa è quella di aggiungerli a salse come la salsa verde o la tartare di manzo, oppure utilizzarli per preparare condimenti saporiti per la pasta o il riso.

I capperi sono un dono prezioso della nostra terra mediterranea. Un ingrediente gustoso e versatile che non solo regala sapore alle nostre ricette, ma che si prende cura della nostra salute con un concentrato di benefici. Oggi condividerò con voi la ricetta dell’insalata pantesca con i capperi, semplice ma gustosa. Perfetta per portarla al mare.

Ingredienti:

  • 500 g di patate
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 200 g di pomodorini
  • 100 g di olive nere denocciolate
  • 1 cipolla rossa
  • Basilico fresco
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aceto di vino bianco
  • Sale marino

Preparazione:

  1. Lessare le patate con la buccia, poi sbucciarle e tagliarle a tocchetti.
  2. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, i capperi, la cipolla rossa affettata, le olive nere e le foglie di basilico spezzettate.
  3. Condire con olio extravergine d’oliva, aceto di vino bianco, sale marino e origano. Mescolare bene e lasciar riposare per almeno 30 minuti prima di servire.
Impostazioni privacy