Ricambi auto, ecco perché dovresti scegliere sempre quelli usati: vantaggi e risparmio enormi

Nausicaa Tecchio

Quando c’è bisogno di procurarsi dei ricambi per la macchina la soluzione migliore è ricorrere a pezzi usati. Ci sono più vantaggi.

Succede spesso anche a chi non ha una macchina datata di avere bisogno di qualche pezzo di ricambio. La leva del cambio o uno specchietto che si rompe per un urto e ci si deve subito mobilitare per trovarne uno nuovo da montare. Prima di mettersi a comprare pezzi nuovi di zecca però conviene controllare se ci sia qualcosa di usato disponibile dal meccanico.

I ricambi usati portano ben sette vantaggi
Scegliere i ricambi usati per l’auto può essere vantaggioso da diversi punti di vista.- (lafuriaumana.it)

Optare per il riutilizzo di parti ancora funzionanti per prima cosa è una scelta ecologica perché si tratta di un vero e proprio riciclo. Invece di destinare un pezzo non nuovissimo alla discarica lo si può rimettere in funzione e farlo durare molto di più. Non si spreca così altro metallo o plastica e in più si possono scegliere parti ricondizionate per essere sicuri della qualità.

Tergicristalli, motori e in generale tutti i ricambi passati per il ricondizionamento spesso sono alla pari di quelli nuovi. In genere infatti costano un po’ di più dell’usato classico ma ci si rifà potendo contare su una durata maggiore del pezzo. Dato che si comprano da officine o da meccanici di fiducia si può essere anche più sicuri di qualcosa ordinato online da un sito poco noto.

I ricambi auto usati risolvono i problemi di disponibilità

Un altro problema relativo ai pezzi nuovi è che, per quanto li si voglia comprare, non sempre sono disponibili. Lampadine, vetri e cavi usati invece si trovano facilmente, anzi l’offerta è anche troppa e bisogna verificare chi sia a mettere in vendita i pezzi. In particolare per le auto non prodotte in Italia risolvono la questione della spedizione dei ricambi da filiali estere.

I meccanici ricavano facilmente ricambi dai veicoli
Non c’è mai carenza di ricambi auto usati grazie al lavoro dei meccanici. – (lafuriaumana.it)

Ricorrendo a pezzi recuperati anzi si può fare l’impossibile ossia riuscire a procurarsi i pezzi del produttore originale. Spesso non trovando più disponibilità della parte che si cerca, si ricorre a soluzione alternative prodotte da altro brand che però possono non essere l’ideale. I ricambi autentici invece sono uguali al pezzo sostituito e sono una garanzia in più.

Infine c’è l’aspetto più ovvio da considerare, ossia il risparmio economico che deriva da questa scelta. Per paraurti, sportelli e altre parti si possono risparmiare centinaia di euro rispetto al costo di un pezzo nuovo di zecca.

Impostazioni privacy