Rotoli di carta, come riciclarli per evitare sprechi e avere più ordine in casa

Chiara R

Se siete soliti gettare via il rotolo di carta interno alla carta da cucina, dovreste conoscere questi metodi per riutilizzarli.

Rotolo di carta
Rotolo di carta

In pochi ci pensano, ma molto spesso quello che consideriamo prodotto di scarto può in realtà avere una seconda vita e rivelarsi davvero molto utile in casa. Vediamo insieme come possiamo riutilizzare i rotoli di carta interni alla carta da cucina o della carta igienica.

Non buttare i rotoli di carta

Una volta terminato un rotolo di carta igienica o di carta da cucina, la maggior parte di noi è solita gettare via l’anima del rotolo in cartone. Niente di più sbagliato! Se per molti possono essere un’utilissima attrattiva per far divertire i più piccoli, per gli adulti si tratta di uno strumento più che prezioso per fare ordine nei cassetti e non solo.

Rotolino di cartone
Rotolino di cartone

Quel rotolino infatti si presta benissimo per diversi scopi e risulta essere perfetto per mantenere un certo ordine. Ovviamente potete scegliere di decorare il rotolino di cartone come meglio credete per mascherare la sua natura piuttosto spartana, ma non farete altro che domandarvi per quale motivo non ci avete pensato prima. Vediamo allora tutto quello che è possibile farci.

Come utilizzare i rotoli per fare ordine

L’utilizzo principale che si può fare dei rotoli di carta è senza dubbio per creare ordine nei cassetti dove sono sparpagliati cavi e cavetti. La natura tubolare dei rotoli fa sì che si prestino benissimo per arrotolare all’interno o intorno tutti i cavi che finiscono sempre per intrecciarsi.

Non solo i cavetti, ma anche i fili degli elettrodomestici possono essere ordinati in questo modo. Se avete dei fili molto lunghi che penzolano dietro i mobili, potete raccoglierli grazie a un rotolino e renderli della misura perfetta per voi.

Cavi disordinati
Cavi disordinati


Un altro escamotage utile agli amanti delle tende, è quello di utilizzare i rotolini per creare delle pieghe equidistanti. Vi basterà tagliare i pezzetti di cartone della misura desiderata e inserirli nel bastone della tenda, tra un pezzo di tessuto e l’altro, per creare delle onde naturali ma tutte della stessa misura.

Le idee per riciclare i rotoli di carta sono davvero molte, l’unico ingrediente necessario è una buona dose di fantasia da parte vostra.

Leggi anche: https://www.lafuriaumana.it/2024/01/se-hai-dei-tovaglioli-vecchi-non-buttarli-ecco-il-metodo-per-riciclarli/

Impostazioni privacy